Viaggio in California, il Golden State

Viaggio in California, il Golden State

- in Viaggi
439
0

La California: uno degli Stati USA più importanti e affascinanti da un punto di vista storico e culturale. Ma cosa vedere una volta arrivati nel Golden State?

Senza dubbio la scoperta della California non può che iniziare da Los Angeles, insieme a San Francisco la città più importante di quello che è lo Stato più popoloso degli Stati Uniti d’America. Visitare tutta Los Angeles è impresa improba, motivo per cui dovendo scegliere non si può che dare priorità a Hollywood e ad alcuni poli museali dedicati al cinema. Dopo l’immersione nel mondo della settima arte vale la pena rilassarsi presso il Griffith Park o Santa Monica, ovvero uno dei polmoni verdi cittadini più importanti dello Stato e una delle spiagge più famose a livello internazionale.
Prima di recarsi a San Francisco bisogna fare obbligatoriamente tappa a Disneyland, vero e proprio apripista per quanto riguarda i parchi di questo genere. Senza dubbio una giornata passata qui piacerà anche a chi è ormai adulto.

image8

Arrivati a San Francisco si ha la netta percezione di essere in uno dei punti nevralgici di quel melting-pot che ha reso quel che sono oggi gli Stati Uniti d’America, oltre che in una città simbolo delle lotte per i diritti civili. Tra le mete di maggior interesse vi è senza dubbio Castro, il Gay Village della città, oltre al Golden Gate Bridge, uno dei simboli di questa importante realtà americana.
Ma quando si parla di California si parla anche di San Diego, che tra le città dello Stato è considerata quella con l’aspetto più vicino a quello di una tipica città a stelle e strisce. Molto interessante, tra le varie zone che meritano di essere visitate, risulta Gaslamp: questo è uno dei quartieri storici della città e piacerà molto a tutti quei viaggiatori amanti dell’architettura.

La California risulta poi molto interessante anche da un punto di vista prettamente naturalistico: qui si trova infatti l’affascinante e notissima Sierra Nevada, che ospita gli alberi più alti al mondo e uno dei parchi che chiunque invidia agli Stati Uniti d’America, ovvero lo Yosemite National Park.

72-tour-di-california-e-parchi-usa_big
E parlando di bellezze naturalistiche questa breve panoramica su quanto ha da offrire il Golden State, nome che identifica la California e legato all’epoca della corsa all’oro, non può che concludersi con i tanti parchi che si possono visitare. Ve ne sono davvero tanti sparsi per il territorio californiano e citarli tutti risulta effettivamente impossibile. Molto interessante è il Parco Nazionale Death Valley, che come si può facilmente evincere dal nome si caratterizza per le altissime temperature. La sua caratteristica principale: la presenza di diversi canyon, che ne fanno una delle riserve naturali più interessanti e caratteristiche della California.

 

 

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

You may also like

Il risveglio dell’Uomo ed il ruolo dell’Amore universale

Il mondo è dominato dai poteri occulti che