Le scarpe super-resistenti che si adattano alla crescita

Le scarpe super-resistenti che si adattano alla crescita

- in Lifestyle
592
0
Fonte immagine: http://www.trueactivist.com/shoes-that-grow-a-solution-for-millions-of-poverty-stricken-children/

La povertà in molte aree del mondo impedisce ai bambini di avere calzature comode durante la loro crescita, ma ecco la soluzione: le scarpe modificabili

Nelle aree più povere del mondo i bambini non possono permettersi di cambiare scarpe durante la loro crescita, dovendo quindi adattarsi a portare scarpe rotte o consumate oppure – nella maggior parte dei casi – a camminare scalzi, senza adeguata protezione per i piedi. Ed è in effetti pensando a tutti i bambini che vivono in povertà che è stato realizzato un tipo di scarpa innovativo, in grado di adattarsi alla loro crescita e di offrire grande resistenza.

L’idea è stata di Kenton Lee ed è maturata proprio durante un periodo trascorso in Africa, per la precisione in Kenya, dove ha potuto constatare tutte le difficoltà di bambini e adolescenti che non potevano disporre di calzature adatte. Le rivoluzionarie scarpe somigliano a ciabatte di grandi dimensioni e possono essere modificate facilmente, per adattarle alla crescita del piede, nella zona della punta, del tallone e sui lati, così da ingrandirle a piacimento in base alle necessità. shoe-that-grows2

Sono realizzate con una particolare gomma ipercompressa, paragonabile a quella utilizzata per i pneumatici, che assicura grande resistenza nel tempo e risulta piuttosto facile da pulire. La storia di questa scarpa è narrata dallo stesso ideatore nel sito internet TheShoesThatGrow – ovvero “Le scarpe che crescono” – che aveva come obiettivo delle calzature economiche per chi non poteva permettersi di comprarne di nuove durante la crescita.

Diversi sono stati i tentativi e i prototipi dal 2009 al 2017, anno del lancio della versione definitiva. L’azienda di Kenton Lee che ha realizzato queste scarpe è totalmente no-profit e si finanzia con le donazioni: un paio di scarpe costa 15 dollari, ed è possibile acquistarlo e poi affidare l’invio nelle aree interessate all’azienda oppure agire personalmente, acquistando uno stock di scarpe per poi portarlo direttamente a chi ne ha bisogno. Un’ottima soluzione per sensibilizzare le persone verso un problema serio e grave ma che viene sottovalutato da molti.

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Telefonini e smartphone: è pericoloso averli a “contatto”?

La recente sentenza del Tribunale di Ivrea ha