IMMOBILIARE: FIDUCIA PER LA RIPRESA

174

Il mercato immobiliare è ancora oggi un settore trainante dell’economia italiana.

Il sogno di possedere un immobile rimane ancora preminente tra le priorità di un italiano. Per questo motivo il mercato immobiliare ricopre un ruolo fondamentale nell’economia del Paese.

Ed in proposito cosa dobbiamo aspettarci alla ripresa, dopo il periodo estivo, e soprattutto nell’ultima parte dell’anno? Lo abbiamo chiesto a Bruno Vettore, Executive Manager Real Estate

Il settore immobiliare nel periodo post lockdown ha dimostrato una tenuta superiore alle aspettative. Nel trimestre maggio-giugno-luglio le compravendite sono state quasi in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente”

Quali i motivi di questa tendenziale tenuta del mercato?

“Le famiglie hanno differito di qualche mese le loro necessità immobiliari, che comunque non sono venute meno. Inoltre le banche continuano a praticare politiche di credito sostanzialmente favorevoli alla concessione di mutui  per acquisto casa”

E sul piano degli investimenti?

La categoria degli investitori immobiliari trova terreno fertile poiché i prezzi sono piuttosto interessanti e soprattutto nelle principali città italiane come Milano e Roma si possono fare acquisti davvero interessanti”

Quindi sul piano generale quale sarà il trend futuro?

“Ovviamente ci sono ancora forti incertezze per la situazione congiunturale e quindi è difficile fare previsioni affidabili e sicure, ma se non ci saranno altri lockdown si può ragionevolmente ritenere che il la tendenza sarà quella di un graduale ritorno alla normalità.”