Hamburger McDonald’s a lunghissima conservazione…

591

 

L’hamburger dopo 679 giorni. Puoi trovare tutte le foto che ha scattato il fotografo
Sally Davies in ordine cronologico, nella sua pagina Flickr

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=hSaDzKmoqs8[/youtube]

L’hamburger nella foto sopra è li da quasi 2 anni: ed è evidentemente, in ottimo stato di conservazione. Il video fa vedere alcune foto realizzate a distanza di settimane l’una dall’altra, circa l’avanzamento della decomposizione, o meglio della non-decomposizione, visto che il panino non accenna ad “andare a male”.

Il fotografo newyorkese Sally Davies, avendo appreso che i prodotti del McDonald’s sono “duri a morire” ha deciso, il 1° Aprile 2010, di fare un esperimento: ha messo su un piatto un menù “Happy Meal” (il menù dedicato ai bambini) per vedere quando si sarebbe decomposto: i risultati sono sorprendenti: l’esperimento è tuttora in corso, e a distanza di ben  679 giorni – quasi due anni – i segni di decadimento del panino e della porzione di patate sono ridottissimi: puoi osservare la foto qui. Nelle prossime settimane il fotografo continuerà ad aggiungere foto sull’avanzamento della decomposizione del panino…. che non si decompone!

Puoi visualizzare tutte le foto che ha scattato, in ordine cronologico, nella sua pagina Flickr

Il fatto che i prodotti non si decompongono, si commenta da solo, e viene da chiedersi quali conservanti avranno utilizzato, e in quali quantità. NON FARANNO MALE ALLA SALUTE QUESTE SOSTANZE?


Alessandro Raffa

Fonte: nocensura.com