E se la gran parte delle malattie fossero causate dall’inquinamento ambientale?

E se la gran parte delle malattie fossero causate dall’inquinamento ambientale?

- in Ambiente, Salute
739
0

Si guarda ancora con un certo sospetto alla teoria secondo cui varie malattie siano causate dall’inquinamento ambientale, eppure molti studi la confermano

E se fosse l’inquinamento dell’ambiente che ci circonda la causa della maggior parte delle malattie con cui ci troviamo a dover fare i conti (e che ci stanno uccidendo)? Per molte persone questa teoria è ancora priva di fondamento, eppure gli studi a suo supporto sono numerosi e si aggiornano di anno in anno. A rafforzare ulteriormente tale tesi c’è anche quella che viene definita rivoluzione epigenetica, ovvero i cambiamenti che hanno riguardato l’attività dei geni senza però alterare le sequenze del Dna.

L’attività dei geni viene modificata a seconda delle informazioni che essi ricevono dall’esterno, per cui anche dall’ambiente nel quale si vive. L’epigenetica è quel settore della medicina che studia le modifiche che riguardano l’attività dei geni e molti studiosi di questa branca hanno sottolineato come ogni giorno le nostre cellule ricevano informazioni dall’ambiente esterno – molecole, correnti di tipo elettromagnetico, sostanze chimiche di sintesi e altro ancora – che interagiscono con l’epigenoma del Dna.

Come ben sappiamo, sono miliardi le persone al mondo che devono fare i conti con un ambiente inquinato e le informazioni che le loro cellule ricevono dall’esterno possono essere definite anch’esse “inquinate” e portano il Dna a funzionare in maniera differente rispetto a come dovrebbe fare. In breve ciò significa che un ambiente inquinato influisce negativamente sull’attività che svolge il nostro Dna. Tale influenza negativa si esplicita attraverso un incremento notevole di patologie di tipo cronico-degenerativo, malattie tumorali e infiammatorie.

Queste patologie hanno fatto registrare una crescita significativa nei Paesi industrializzati e in quelli dove le percentuali di inquinamento dell’ambiente risultano elevate. Quali sono i rischi per gli esseri umani? Senza mezzi termini, sono tanti gli studiosi che hanno parlato apertamente di rischio di estinzione per la specie umana, se non si interverrà in tempi brevi con misure efficaci – che esistono, ne è un esempio l’Isde, il documento programmatico su ambiente e salute – per ridurre l’inquinamento dell’ambiente, che ci sta modificando dall’interno e ci rende più deboli ogni giorno che passa, uccidendoci sempre più rapidamente.

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Impara ad elaborare le tue emozioni con gli esercizi giusti

L’espressività di una persona si manifesta non solo