Assurdo: 11 miliardi di beni sequestrati alle mafie che lo Stato non sfrutta

241


E’ Franco Bechis su Libero a svelare l’ennesima assurdità di uno Stato incapace di recuperare soldi che sono già a disposizione. Parliamo dei beni sequestrati alle mafieC`è un tesoretto che vale più di 10 miliardi di euro, e secondo stime provvisorie supera addirittura gli 11 miliardi. È nelle mani dello Stato, che in gran parte non può farsene nulla: non può tenerlo, non può mantenerlo e non lo può nemmeno vendere.l`Agenzia ha oggi in gestione 3.470 beni immobili di ogni tipologia: ville, capannoni industriali, appartamenti, terreni, box auto etc… Oltre a questi gestisce 305 «beni aziendali», e fra questi ci sono
35 gruppi industriali con le loro partecipazioni e un consistente ulteriore patrimonio immobiliare.Che cosa fa l`Agenzia con tutto questo patrimonio? Poco o nulla. I beni non possono essere né ristrutturati nè valorizzati perché non ci sono i fondi necessari: vive di un ordinario stanziamento di 4,2 milioni di euro annuiLEGGI TUTTO»»