Volvo produrrà auto con il 25% di plastica riciclata

191
volvo-con-plastica-riciclata

Con il lancio del suo ultimo modello, un’edizione speciale della XC60, la casa automobilistica svedese si pone l’obbiettivo di arrivare ad impiegare il 25% di plastica riciclata per le sue auto entro il 2025.

Le moderne automobili hanno numerose componenti in plastica, materiale che ha un impatto non indifferente sull’ambiente. Per questo motivo Volvo ha reso noto l’avvio di un progetto che ha come fine quello di impiegare entro il 2025 almeno il 25% di plastica riciclata per la realizzazione delle sue vetture. L’azienda automobilistica svedese ha inoltre invitato i fornitori delle industrie automobilistiche a lavorare in sinergia con i costruttori, in modo da poter sviluppare i componenti futuri avendo un occhio di riguardo per la sostenibilità ambientale. Il punto di partenza è appunto l’impiego della plastica riciclata.

Ibrida dai componenti “verdi”

A riprova delle sue intenzioni eco-friendly, la Volvo ha mostrato in anteprima all’Ocean Summit di Goteborg un’edizione speciale del SUV XC60 T8. Si tratta di un modello ibrido plug-in. L’estetica è in tutto e per tutto simile alla versione attuale ma molte delle sue parti normalmente in plastica sono state sostituite da dei componenti realizzati con dei materiali riciclati. Il rivestimento del pavimento e i sedili, ad esempio, sono costituiti da scarti di cotone dell’industria tessile e dalla plastica di bottiglie PET; ancora, la consolle situata sul tunnel centrale è stata realizzata grazie al riciclo di vecchie corde nautiche e reti da pesca. Infine, lo strato fonoassorbente collocato sotto al cofano è stato ottenuto dal riciclo di vecchi sedili di Volvo.

volvo-con-plastica-riciclata

Eliminare la plastica e puntare sulle auto elettriche: l’impegno di Volvo Cars

Nel corso della presentazione di questo Suv ecosostenibile, Hakan Samuelsson, presidente della Casa di Gotemborg ha rimarcato l’impegno verde della Volvo. “Volvo Cars è impegnata fortemente nella riduzione della sua impronta ambientale a livello globale. L’attenzione per l’ambiente rimane uno dei nostri valori basilari e continueremo a trovare nuovi modi per integrarlo nelle attività che riguardano la nostra azienda. Ulteriori esempi di questo impegno sono questa vettura e l’obiettivo che ci siamo prefissati per il 2025”. Un altro chiaro segnale della scelta green di Volvo è anche l’eliminazione entro il 2020 di tutti gli oggetti in plastica monouso all’interno delle le sue sedi e dei suoi eventi nel mondo. Lo scorso maggio la casa svedese ha annunciato di essersi prefissata un 50% delle vendite costituito da auto completamente elettriche entro il 2025.

volvo-con-plastica-riciclata
Hakan Samuelsson

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Arriva Lina, la prima automobile eco-friendly di barbabietola e lino

La Dyson sbarca nel settore della mobilità ad emissioni zero e sfida Tesla Motors