Vladimir Putin ha firmato la legge sulle organizzazioni straniere indesiderate

Vladimir Putin ha firmato la legge sulle organizzazioni straniere indesiderate

- in Politica
404
0

«Il Presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che permette di assegnare alle organizzazioni non governative straniere ed internazionali lo status di indesiderate in Russia». Il portale ufficiale di informazioni giuridiche ha pubblicato il documento in questione

«Le attività delle organizzazioni non governative straniere o internazionali che rappresentano una minaccia per i fondamenti del sistema costituzionale della Federazione Russa, per la difesa del paese o la sicurezza dello Stato, possono essere dichiarate indesiderabili nella Federazione Russa» cita la RIA Novosti il documento.

Il riconoscimento di organizzazione indesiderata minaccia il divieto per le ONG di aprire l’attività nel paese, diffonderne il materiale informativo anche attraverso i mezzi di comunicazione, così come l’attuazione dei propri progetti nella Federazione Russa

Il riconoscimento di organizzazione indesiderata avverrà da parte del Procuratore Generale e dai suoi sostituti in coordinamento con il Ministero degli Esteri, mentre il Ministero della Giustizia formulerà l’elenco.

 

 

Fonte: russian.rt.com

Tratto da: comunicati.russia.it

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti