Alla scoperta di Cuba, l’Isla Feliz paradiso dei Caraibi

87
viaggio-a-cuba

Al centro dei grandi eventi storici del XX secolo e ricca di cultura e tradizioni, oltre ad un inestimabile patrimonio naturalistico, Cuba è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti del pianeta.

Cuba è tante cose: spiagge e mari incontaminati, palazzi che ricordano l’epoca coloniale e un mix di cultura caraibica ed europea. Senza dubbio il primo luogo da visitare è, come in qualsiasi Paese del mondo, la Capitale. L’Avana è simbolo delle bellezze e delle contraddizioni di Cuba.

Visita alla Capitale: La Habana, Perla dei Caraibi

Quella che è la città più importante del Paese è nota con il nome di Perla dei Caraibi e uno dei primi luoghi da visitare è il suo porto. Molto interessanti sono anche quartieri storici come Vedaro e Miramar, dove ancora oggi è possibile respirare il profumo dei tipici sigari cubani e dei locali dove la gente dell’isola passa la maggior parte del proprio tempo libero. Molto interessante è anche il centro cittadino, ricco di edifici che dal punto di vista architettonico ricordano l’epoca coloniale. Sono ovviamente presenti diverse iconografie di Fidel Castro e di Che Guevara, ma i turisti più attenti noteranno che non vi è una sola via intitolata al defunto Lider Maximo.

viaggio-a-cuba

Il paradiso dell’eco-turismo

Cuba è anche natura incontaminata: l’Unesco ha addirittura classificato come “riserve della biosfera” alcuni suoi luoghi eccezionali per la fauna e la flora presenti. Si tratta della Sierra del Rosario, nella provincia di Pinar del Río, a circa 50 km dalla capitale; il parco del Baconao, nella Sierra Maestra, a tutt’oggi la più grande riserva naturale dell’isola e la penisola di Guanahacabibes, che un tempo ospitava gli ultimi indios sfuggiti ai conquistadores. È in questi luoghi che si può avere l’opportunità di osservare specie di animali e vegetali uniche al mondo.

viaggio-a-cuba
Sierra del Rosario

Mare e spiagge da cartolina

Per chi si volesse spostare in una zona più adatta al turismo di massa, non si può non consigliare Varadero. È il luogo più amato da tutti i turisti che sono in cerca di spiagge e mari da cartolina. Ma questa località balneare non è soltanto acque cristalline e sabbia dorata. Sono davvero tanti i luoghi e le attrazioni capaci di suscitare interesse in qualsiasi viaggiatore, a cominciare da diverse aree naturali, quali ad esempio Cayo Piedras del Norte, il più importante parco sottomarino di tutti i Caraibi.

viaggio-a-cuba

Un Paese ricco di storia

Per chi invece fosse in cerca di luoghi storicamente interessanti, non deve mancare una visita a Matanzas. Questa località viene definita “l’Atene di Cuba” e qui si trovano palazzi architettonicamente molto interessanti, oltre a reperti storici affascinanti quali due aerei francesi risalenti a due secoli e mezzo fa. Imperdibile una sosta alla Baia dei Porci, meravigliosa spiaggia famosa per essere il luogo in cui Fidel Castro vinse contro i controrivoluzionari nel 1961. La costa meridionale dell’isola caraibica è dominata da Cienfuegos, piccola cittadina nota anche come “perla del Sud”. Incanta i visitatori con le sue eleganti atmosfere in stile coloniale francese miste alla spensierata e genuina anima caraibica; un mix che rende questo luogo unico e particolare.

viaggio-a-cuba
Cienfuegos

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Le 10 migliori mete di luglio

Idee low cost per una luna di miele indimenticabile