Una realtà poco nota ai turisti: Stoccolma

Una realtà poco nota ai turisti: Stoccolma

- in Viaggi
837
0

Tra le città europee che meriterebbero più considerazione a livello turistico vi è sicuramente Stoccolma, capitale della Svezia: questa città infatti ha davvero tantissimo da offrire sotto tutti i punti di vista.

La scoperta di Stoccolma può senza dubbio iniziare dalla Città Vecchia: in questa zona, nella seconda metà del 1200, venne poggiata la prima pietra di quella che oggi è questa affascinante realtà urbana. Molto interessante è il Palazzo Reale: questo edificio non è soltanto uno dei più grandi al mondo, ma all’interno delle sue oltre 600 stanze è possibile scoprire molto della storia svedese. Sempre nella Città Vecchia trova posto quella che è da sempre la più importante piazza cittadina, ovvero la Stortorget: da qui si dipana quella che è la primissima strada costruita a Stoccolma.

stoccolma-gamla

Tra i luoghi simbolo della città vi è anche il Museo Vasa, che è decisamente affascinante per diversi motivi. Il primo è senza dubbio la presenza di una nave risalente addirittura al 1600 ed ovviamente è l’attrazione principale di questo polo museale. La nave colò a picco in occasione del suo primo viaggio e venne disincagliata dai fondali soltanto nella seconda metà del secolo scorso. E a proposito di musei non si può non citare il Museo d’Arte Moderna. Questo polo museale è ubicato niente meno che su un piccolo isolotto e tutto questo rende ancora più affascinante la scoperta di ciò che ha da offrire, come ad esempio opere di Picasso e Dalì.

 

La-Nave-Vasa-a-Stoccolma-©-Andrea-Lessona-620x410

Chi ama la cultura e l’architettura avrà piacere di osservare con attenzione il Municipio: questo edificio è molto interessante perchè risulta essere un simbolo di una delle tante varianti dello stile romanico che hanno caratterizzato questa parte d’Europa. Senza dubbio in grado di colpire è anche il suo essere totalmente costruito in mattoni e se si è curiosi di sapere quanti ne sono serviti, la risposta è molto semplice: ben otto milioni. Ma il Municipio è luogo di interesse culturale non soltanto da un punto di vista architettonico, ma anche per il fatto di essere il luogo ove vengono consegnati i Premi Nobel.

banchetto-nobel-municipio_650x435

Recandosi sull’isola di Djurgården, che fa sempre parte della città, si potrà visitare Skansen, ovvero il primo polo museale totalmente all’aperto concepito nella storia dell’uomo e l’affascinante zoo cittadino. Per quanto riguarda il polo museale, va detto che risulta decisamente interessante perchè visitandolo si ha modo di scoprire come si viveva nella Svezia dei secoli scorsi, mentre per quanto riguarda lo zoo merita senza dubbio una visita per la varietà di animali che vi si possono incontrare.

Palazzo_Drottningholm_04 Palazzo_Drottningholm_04

Infine, non si può andare via da Stoccolma senza aver visitato il Castello di Drottningholm. Questa affascinante ed imponente costruzione non solo è l’attuale residenza dei reali di Svezia, ma è anche il palazzo reale meglio conservato di tutto la nazione svedese. La sua importanza è certificata, tra le altre cose, dal fatto di essere stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

 

 

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

You may also like

Il risveglio dell’Uomo ed il ruolo dell’Amore universale

Il mondo è dominato dai poteri occulti che