Twitter vuole brevettare un drone guidato dai tweet

Twitter vuole brevettare un drone guidato dai tweet

- in Tecnologia
672
0

Twitter – Per qualche imperscrutabile motivo, anche Twitter si sta interessando ai droni.

Sembra infatti che l’azienda abbia presentato domanda per un brevetto per realizzare un drone che sia in grado di scattare foto e girare video da trasmettere attraverso gli account Twitter degli utenti. Ovviamente il fatto di aver richiesto unbrevetto non vuol dire per forza che sarà Twitter a costruire un drone simile, tuttavia sono state gettate le basi per undrone controllato da Twitter e capace di compiere tali azioni. Come? Beh, twitter parla di un modo per utilizzare i Like, i retweet e le risposte per controllare la direzione del drone o per dirgli quando iniziare e finire di fare foto o registrare.

Twitter parla poi anche delle potenzialità inerenti le interviste video dal video. Vi sembra tutto molto strano? Lo è, anche solo pensando alle difficoltà tecniche di progetti simili e alla sicurezza. Però c’è da dire che al momento nessuna altra azienda del mondo sta valutando delle potenzialità simili. E che dire poi di Periscope? Twitter potrebbe decidere di utilizzare l’app dedicata al live-streaming in tandem con i droni per catturare meglio gli eventi, con gli utenti di Periscope che controllano il processo. In realtà quando è stato chiesto a Twitter un commento in merito, un portavoce ha risposto così: “Due parole: selfie droni”.

 

 

 

http://www.theverge.com/2015/12/21/10640778/twitter-patent-crowd-controlled-drone-selfies

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti