Turismo in Italia: il 2017 è l’anno dei piccoli borghi

Turismo in Italia: il 2017 è l’anno dei piccoli borghi

- in Viaggi
375
0
Fonte immagine: http://www.guideturistichefvg.com/province/aquileia/Fonte immagine: http://www.guideturistichefvg.com/province/aquileia/

Il rilancio economico, per un Paese come il nostro, passa anche dal turismo: il 2017 è l’anno dei borghi, vediamo quali sono quelli più belli in Italia

Secondo gli esperti del settore turistico, il 2017 sarà l’anno dei borghi: un’occasione da non perdere per il nostro Paese che di queste piccole località caratteristiche è ricco e che potrebbe approfittare della tendenza in voga quest’anno per rilanciare un’economia stagnante da tempo sfruttando una risorsa troppo spesso sottovalutata, ovvero il turismo. Un patrimonio sia culturale che gastronomico sconfinato: ecco quali sono alcuni dei borghi più belli in Italia.

Da nord a sud sono numerosi i piccoli borghi in grado di affascinare, a partire da Saint-Pierre, in Valle d’Aosta, che si caratterizza per l’atmosfera medievale dovuta ai castelli che sembrano quasi spuntare dalle rocce. Un contrasto che lascia a bocca aperta tanti visitatori. Gode già di una certa fama Stresa, paese forse più conosciuto del Lago Maggiore. Le gite in barca sono una delle tante attrazioni che questa località può offrire ai turisti.

eRez@imperatore_IMMAGINI_COSA_FARE_Campania_1125883_Procida_Marina_di_Corricella_marina_di_corricella_4_jpg_c9ef0c6039f414ec

Vipiteno è un borgo del Trentino, altra suggestiva località del nord Italia: oltre alle montagne che lo circondano, si può ammirare un centro storico pittoresco, unendo così il viaggio culturale nella storia del borgo al divertimento delle sciate in montagna. Molto attivo anche in estate, periodo nel quale non mancano squadre di vari sport che scelgono proprio i monti della zona come luogo per il ritiro estivo in vista della stagione agonistica.

Dalla montagna ci si sposta verso il mare, e in Veneto troviamo Caorle, con la sua inconfondibile chiesetta con tanto di campanile a ridosso degli scogli. Una delle mete preferite in estate dai turisti stranieri. In fatto di patrimonio artistico, Aquileia ha poco da invidiare alle grandi città storiche italiane: fra le ricchezze di questa località friulana spicca la Basilica Patriarcale di Santa Maria Assunta. Cambia l’atmosfera, ma il fascino è immutato: spostandoci decisamente più a sud, per la precisione sull’isola di Procida, ecco Marina Corricella, con il suo mare cristallino e le case colorate dei pescatori, scenario da cartolina comune a molti borghi del meridione italiano. Quale fra questi meravigliosi luoghi vi piacerebbe visitare?

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Telefonini e smartphone: è pericoloso averli a “contatto”?

La recente sentenza del Tribunale di Ivrea ha