Trasferirsi alle Canarie: ecco tutti i vantaggi

182
trasferirsi-alle-canarie

Mollare tutto e andare a vivere alle Canarie? Ecco perché è così conveniente.

Sono sempre di più coloro che decidono di lasciare il proprio lavoro e la propria patria per andare a vivere alle Canarie. Fuerteventura, Lanzarote, Gran Canaria, Tenerife: ma perché queste isole sono la meta preferita di chi vuole cercare fortuna?

Poche tasse, buona qualità della vita e clima mite

Una cosa è certa: proprio in queste isole si ha la possibilità di godere di un regime fiscale particolarmente agevolato e, pertanto, chi è stanco di una pressione fiscale alle stelle le considera un vero e proprio paradiso. Inoltre, il costo della vita alle Canarie è davvero molto basso e, pertanto, si ha la possibilità di vivere dignitosamente anche con stipendi non eccessivamente alti. Come non fare riferimento, poi, alle condizioni climatiche particolarmente favorevoli? Nell’arcipelago delle isole Canarie il clima è per lo più mite durante tutto l’arco dell’anno. In alcune isole come Fuerteventura si ha la possibilità di stare in spiaggia anche nei mesi invernali. Insomma, chi ama il caldo e non riesce proprio a rinunciare al costume non può fare altro che trasferirsi alle Canarie.

trasferirsi-alle-canarie

Quali sono gli sbocchi lavorativi?

Un interrogativo che affligge tutti coloro che intendono trasferirsi alle isole Canarie riguarda le opportunità lavorative. In merito è opportuno tenere conto del fatto che alle isole Canarie il lavoro dipendente è une vera e propria chimera. A meno che non si sia interessati ad un lavoro stagionale, infatti, è davvero difficile riuscire a trovare un’occupazione di questo genere. Di contro, è interessante fare presente che alle Canarie viene premiata l’iniziativa privata. Se si ha intenzione di avviare un’attività in proprio, in queste isole si ha la possibilità di realizzare i propri sogni nel cassetto senza dover far i conti con troppe difficoltà. Il settore più promettente, come è facile immaginare, è quello del turismo. Ogni anno, infatti, sono moltissimi i turisti che decidono di recarsi in vacanza alle Canarie.

Bassi costi degli immobili

Tutti coloro che hanno intenzione di trasferirsi alle Canarie devono essere consapevoli del fatto che anche acquistare una casa è molto facile. I costi degli immobili non sono affatto alti. Il medesimo discorso vale anche per gli affitti. Chi ha intenzione di affittare o comprare un immobile alle Canarie, però, deve fare attenzione a non abboccare alle numerose truffe che girano sul web. Sono tanti, infatti, i presunti agenti immobiliari che offrono immobili a prezzi stracciati nella speranza di far cadere nella rete ignari utenti.

trasferirsi-alle-canarie

La scelta migliore è rappresentata da un vero e proprio sopralluogo sul posto. Se si ha veramente intenzione di trasferirsi alle Canarie, dunque, la cosa migliore da fare è recarsi sul posto e prendere contatti con esperti del settore in modo tale da chiarirsi le idee in merito sia ai prezzi degli affitti che a quelli delle vendite. Solo facendo una ricerca accurata di questo tipo si avrà la possibilità di effettuare l’investimento più giusto e adatto alle proprie esigenze. In sintesi, le Canarie sono la destinazione ideale per chi ha intenzione di cambiare vita e vuole trasferirsi in un posto climaticamente ideale e fertile dal punto di vista professionale.

 

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Viaggio nel cuore dell’Estremo Oriente: la Thailandia

Alla scoperta di Cuba, l’Isla Feliz paradiso dei Caraibi