Torta tiramisù

Torta tiramisù

- in Cucina, Ricette
537
0

La crema è identica a quella che ho fatto per il TIRAMISU’ AL TOFU, potreste magari provare ad alleggerire la torta omettendo la panna di soia (visto che per il momento quella di soia è ancora introvabile) oppure usare al posto del tofu del vegrino,naturalmente dolce.
Sembra parecchio laboriosa ma credetemi se ho avuto io la pazienza di farla potete farcela anche voi, solitamente non sono molto paziente nelle preparazioni lunghe ma devo dire che il risultato finale mi ha ripagato!

Ingredienti  per la crema:
400/500 gr di tofu  (o vegricotta)
4 cucchiai di zucchero di canna
1 goccio di latte di soia
3 cucchiaini di cacao
1 confezione di panna da montare (facoltativa)

Ingredienti per pan di spagna:
150 gr di manitoba (o 00)
50 gr di farina integrale
50 gr di amido di mais (maezena)
60 gr di olio (ho usato oliva)
125 gr di zucchero di canna
1/2 bustina di cremor tartaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di polvere di buccia d’arancia* (o scorza di limone o essenze)
400 ml circa di latte vegetale
1 tazzina di liquore a voi gradito (io avevo del cointreau)

Preparazione:
Come prima cosa preparate il pan di spagna che dovrà avere il tempo di raffreddarsi, setacciate le farine con l’amido, il cremor tartaro e il bicarbonato, aggiungete il sale, lo zucchero e la polvere d’arancia o la scorza di limone; versate l’olio e poco alla volta il latte, sbattendo bene senza lasciare grumi.
Imburrate la tortiere e spolveratela con della farina, versate il composto che sarà abbastanza fluido; infornate a 180°(forno caldo) per circa 25/30 minuti, fate la prova stecchino per verificare la cottura.
 

 
Mentre cuoce il pan di spagna preparate la cema di tofu al cacao, mettendo nel frullatore il tofu il cacao, lo zucchero e un goccio di latte, come vi ho già detto per il tiramisù deve risultare una crema liscia e spumosa, montate la panna e aggiungetela alla crema.
Nel frattempo avrete anche sfornato il pan di spagna mettendolo se possibile su una griglia a raffreddare, si raffredderà prima
 

 
ora quando il pan di spagna è freddo mettetelo su di un asse e incidetelo girando in tondo con un coltello seghettato, poi prendete uno spagno facendolo passare dove avete fatto l’incisione, incrociate la corda e tirate, in questo modo il pan di spagna si tagliera perfettamente. Prendete il liquore che volete, con un pennello o con un cucchiaio bagnate la base del pan di spagna; poi prendete la crema e cominciate a farcire con un po’ più di metà della crema
 
 

coprite con il cappello che andrete leggermente a pulire con un coltello dalla sottile patina più dura, terminate di coprire con la restante crema, tritate il residuo del pan di spagna e cospargetelo sulla torta, infine spolvrate nuovamente con del cacao.
 
 
Riponetela ancora in frigo per un paio d’ore prima di servirla in modo che il tutto si ammorbidisca e i sapori dolci si fondano in un unica emozione quando andrete ad assaporare! Se la provate fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

 

Fonte: http://magiedichicca66.wordpress.com/2011/08/20/torta-tiramisu/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Colori da maschi e da femmine: il cromatismo di genere

Sia gli uomini che le donne amano soprattutto