Svizzera: sì a referendum. Ben presto 2.500 franchi per ogni cittadino?

Svizzera: sì a referendum. Ben presto 2.500 franchi per ogni cittadino?

- in Economia
595
0

ROMA (WSI) – La data del referendum per il reddito minimo è stata decisa. Il governo della Svizzera l’ha fissata al prossimo 5 giugno. Potrebbe essere un giorno epocale per il paese. E già lo è, dal momento che la Svizzera è il primo paese al mondo in cui i cittadini saranno chiamati ad approvare o a bocciare la creazione di un sistema che garantisca uno stipendio a tutti. Se dire si o no al diritto di ricevere 2.500 franchi svizzeri al mese. I bambini, anche, percepirebbero ogni mese 625 franchi svizzeri ciascuno.

La proposta, lanciata da un gruppo di intellettuali, ha ricevuto un numero di firme tali da portare il governo svizzero a fissare un referendum nazionale. Il dubbio è sempre lo stesso: con il percepimento di una tale somma, un eventuale successo del referendum decreterebbe la morte del lavoro?

I sostenitori, soprattutto intellettuali, artisti e scrittori svizzeri, ritengono che il piano abbia l’obiettivo di porre fine al legame tra occupazione e reddito, e rispondono le preoccupazioni di chi teme il progetto, sottolineando che gli svizzeri non smetterebbero di lavorare, né cesserebbero, nel caso in cui fossero disoccupati, di cercare una occupazione.

Di fatto, un recente sondaggio ha confermato la loro tesi, rendendo noto che solo il 2% considererebbe seriamente l’idea di dire addio al lavoro.

Nel caso in cui il referendum passasse, l’iniziativa costerebbe alla Svizzera quasi $208 miliardi l’anno. Più della metà della somma verrebbe raccolta attingendo alle tasse, mentre il resto verrebbe erogato dal sistema svizzero di assistenza sociale.

Laura Naka Antonelli

 

 

 

 

Fonte: wallstreetitalia

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti