Una preziosa risorsa dalla natura: le spezie come rimedio naturale

250
spezie-rimedio-naturale

Spezie: ottime per dare un tocco in più ai nostri piatti, preziose per la salute! Ecco quelle che non dobbiamo farci mancare in cucina!

Le spezie possono rivelarsi molto utili non soltanto in cucina, per insaporire le nostre pietanze, ma anche nella vita quotidiana, come veri e propri rimedi naturali, perché ricche di virtù benefiche capaci di proteggerci dagli agenti esterni e di regolare i livelli vitali dell’organismo. Vediamo insieme quali non dovrebbero mancare nella nostra dispensa.

La curcuma

Spezia dalle origini orientali, la curcuma, soprannominata lo “zafferano dei poveri“, possiede delle proprietà benefiche portentose. È capace infatti di rafforzare il sistema immunitario, rendendo più resistente alle infezioni e alle infiammazioni l’organismo ed è un potente antiossidante ed antidolorifico. È la migliore alleata delle articolazioni ed è capace di lenire i dolori muscolari dopo un’intensa attività fisica.

spezie-rimedio-naturale

Lo zenzero

La spezia ottenuta dal rizoma dello zenzero grattugiato è un efficace digestivo nonché un potente alimento detox. È perfetto sia per preparare degli infusi per curare il mal di gola, sia come bevanda diuretica e drenante. Molto utile ai runner poiché, oltre a ridurre i dolori muscolari, con la sua azione antiossidante riduce i danni attribuiti ai radicali liberi.

spezie-rimedio-naturale

Il peperoncino

Considerato il re delle spezie mediterranee, il peperoncino è rinomato per le sue proprietà digestive e depurative. Non solo, aiuta a regolare i livelli di glucosio nel sangue e funge da vasodilatatore, per questo motivo è considerata la spezia afrodisiaca per eccellenza. La capsaicina in esso contenuta, oltre a conferirgli il tipico sapore piccante, favorisce il rilascio di adrenalina, dando una sferzata di energia all’intero organismo.

spezie-rimedio-naturale

La noce moscata

Generalmente sottovalutata, la noce moscata è in realtà molto impiegata nel campo dell’omeopatia, per curare reumatismi e pressione bassa, ma anche come digestivo naturale e come antidepressivo. È anche un narcotico, per questo motivo può essere impiegato come antidolorifico e analgesico.

spezie-rimedio-naturale

Il cumino

Si tratta di una spezia largamente impiegata nell’Ayurveda: ha un alto potere riscaldante e possiede un discreto tasso di ferro, per questo è un antianemico naturale. È un valido alleato contro l’osteoporosi e lenisce dolore e gonfiori.

spezie-rimedio-naturale

La cannella

Non è soltanto ottima per aromatizzare dolci e tisane ma è anche benefica per i dolori dovuti ad artrite e per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. È utile anche in caso di raffreddore e mal di gola ed è efficace contro i dolori mestruali.

spezie-rimedio-naturale

L’anice stellato

Si tratta di un potente antibiotico naturale: dai profumati semi di questa pianta si ottiene un olio essenziale, l’anetolo, largamente utilizzato in erboristeria per preparare rimedi naturali. Gli impacchi all’anetolo hanno una lieve azione anestetica, utile in caso in infortuni e contratture muscolari. Ha inoltre un elevato potere antimicotico.

spezie-rimedio-naturale

Il cardamomo

Dopo lo zafferano e la vaniglia, è la spezia più rara, utilizzata per lo più in qualità di medicinale. Si rivela molto utile in caso di raffreddore e tosse ed in generale per tutte le infezioni che coinvolgono il sistema respiratorio. Favorisce inoltre il dimagrimento, poiché è capace di stimolare il metabolismo, ed è un ottimo energizzante, specialmente nei periodi di convalescenza o di eccessiva stanchezza.

spezie-rimedio-naturale

Il Team di BreakNotizie

 

Leggi anche:

Combatti l’afa estiva con le spezie giuste

Curcuma: possibile cura contro le patologie neurologiche?

Ecco come l’alimentazione influenza il tuo odore