Siria, Damasco consegna alla Russia prove sull’utilizzo di gas da parte dei ribelli

45

32182-ispettori-onu-indagano-sullutilizzo-di-armi-chimiche-in-siriDi Gabriella Tesoro | 18.09.2013 11:38 CEST

Il governo del presidente siriano, Bashar al-Assad, ha consegnato al viceministro degli Esteri russo, Sergey Ryabkov, delle prove che dimostrerebbero che i ribelli hanno accesso alle armi chimiche e le hanno utilizzate durante il conflitto

Ryabkov, giunto oggi a Damasco per incontrare il ministro degli Esteri siriano, Walid Moualem, ha confermato la notizia: “È vero, proprio adesso ci hanno consegnato le prove. Dobbiamo analizzarle”.

Ryabkov ha inoltre aggiunto che la Russia è delusa per la natura “politicizzata” e “di parte” del rapporto delle Nazioni Unite sull’utilizzo di armi chimiche in Siria. Secondo il viceministro degli Esteri DI Mosca, il rapporto è “unilaterale” ed è stato realizzato su una base di informazioni insufficienti.

Il rapporto di 38 pagine dell’Onu ha confermato l’uso di armi chimiche nell’attacco del 21 agosto nella periferia di Damasco, ma non nomina chi ha sferrato il raid in quanto la questione non rientrava tra i compiti degli ispettori Onu. Ora, il documento è soggetto a interpretazioni contrastanti, tra chi punta il dito contro Assad e chi punta il dito contro i ribelli.

La questione che più preme in questi giorni è la risoluzione delle Nazioni Unite che dovrà mettere in pratica l’accordo Kerry-Lavrov che prevede la consegna e la distruzione dell’arsenale chimico siriano.

Oggi si incontreranno gli ambasciatori all’Onu dei cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, vale a dire Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito e Francia, per trovare un accordo sul testo della risoluzione. Le posizioni rimangono però distanti e la possibilità che si giunga a un’opinione condivisa è ben lontanaPer Mosca è fuori discussione qualsiasi riferimento al Capitolo VII della Carta delle Nazioni Unite che prevede l’uso della forza come extrema ratio, opzione che, al contrario, è vista con grande favore da Londra, Parigi e Washington.

Read more: http://it.ibtimes.com/articles/56043/20130918/consiglio-di-sicurezza-onu-risoluzione-armi-chimcihe-siria-assad-ribelli-mosca-russia-stati-uniti-fr.htm#ixzz2fF05YWfB

Fonte: