Sguardi sul cinema: le più grandi attrici contemporanee

Sguardi sul cinema: le più grandi attrici contemporanee

- in Cinema
1353
0

Nella storia del cinema ci sono state tantissime attrice di grande bravura, dalla superba Anna Magnani alla bellissima Rita Hayworth: due donne così diverse ma che sono riuscite entrambe a trasmettere il loro talento al pubblico delle passate generazioni. Ma se, invece, vogliamo dare uno sguardo alle interpreti del cinema contemporaneo, un’attenzione particolare dobbiamo averla per Judi Dench, un’attrice che, nella sua lunga carriera, ha vinto due Golden Globe e un Premio Oscar.

Un’altra protagonista del cinema moderno è Natalie Portman: dai suoi inizi come modella in giro per il mondo alla consacrazione come star internazionale, ne ha fatta di strada prima di arrivare al successo cinematografico grazie a film come Il cigno nero e Thor. Un’attrice di grande fascino è, invece, la giovanissima Jennifer Lawrence: dopo aver vinto il Premio Oscar con Il lato positivo Silver Linings Playbook, recentemente ha voluto sensibilizzare l’opinione pubblica sui compensi più alti che gli attori riceverebbero rispetto alle donne.

Un nome tra i più rinomati nel panorama cinematografico mondiale è quello di Julianne Moore. L’attrice statunitense è famosa per aver sostituito Jodie Foster nel film Hannibal, dove ha interpretato l’agente speciale Clarice Starling. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui un meritatissimo Oscar per Still Alice.

Arriva da Pechino Zhang Ziyi, una delle più sorprendenti attrici degli ultimi anni: in Oriente è una vera e propria celebrità, grazie ai ruoli che ha ricoperto in film meravigliosi come Hero, La foresta dei pugnali volanti e La tigre e il dragone. Nella stupenda Parigi, invece, è nata Juliette Binoche, interprete che il pubblico di tutto il mondo ha apprezzato per l’eleganza della sua recitazione in Chocolat.

Nel 1997 Kate Winslet ha vestito i panni di Rose Dawson nel celeberrimo Titanic. Nel corso degli anni ha celebrato tre matrimoni ed è stata la protagonista di numerosi successi cinematografici, da The Reader – A voce alta fino al recente Le regole del caos. Dopo una lunga gavetta teatrale, anche Helen Mirren ha ricevuto la consacrazione mediatica recitando in pellicole come Quando meno te lo aspetti e, soprattutto, The Queen – La Regina.

Per una donna recitare non significa soltanto mettere in mostra il proprio corpo, ma trasmettere delle emozioni. La spagnola Penelope Cruz, per esempio, è una di quelle interpreti che, nonostante una grande sensualità, sono riuscite a farsi apprezzare dalla critica grazie alla loro bravura. In Vicky Cristina Barcellona, del regista Woody Allen, ma anche in Gli abbracci spezzati, Penelope ha dimostrato di essere una delle migliori attrici in Europa.

Protagonista di Interstellar e Sopravvissuto – The Martian è Jessica Chastain. La rivista Time, nel 2012, l’ha inserita nella lista delle cinquanta celebrità più influenti al mondo. Un’altra diva cinematografica che si è ritagliata uno spazio importante in questi ultimi anni è l’australiana Cate Blanchett: in The Aviator, o nel drammatico Blue Jasmine, è riuscita a dimostrare il suo modo di recitare intenso e magnetico, forse unico al mondo.

Infine, chi non ha bisogno di presentazioni è Meryl Streep: tre Premi Oscar, otto Golden Globe e decine di interpretazioni che hanno fatto la storia del cinema. Da Kramer contro Kramer, in cui affiancava un giovanissimo Dustin Hoffman, a The Iron Lady, la Streep è forse l’unica attrice a non aver mai sbagliato un film: semplicemente la migliore.

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Anziani e bambini: quando ad accomunarli è il gioco

Cosa succede se si consente ai degenti di