Riforme Grecia bocciate dall’eurogruppo

Riforme Grecia bocciate dall’eurogruppo

- in Mondo
545
0

Secco no dei creditori. Lista provvedimenti lontana dall’essere completa. Nessuna tranche di aiuti. Ritorna troika ad Atene. Si va verso referendum.

ATENE (WSI) – Nessuna tranche di aiuti per la Grecia dopo il secco no dei creditori europei. Preannunciato nel fine settimana diventerà ufficiale oggi alla riunione fiume dei ministri delle Finanze dell’area euro.

Il presidente dello stesso Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ha anticipato che la lista dei provvedimenti è “lontana dall’essere completa” e che la sua attuazione richiederà “tempi lunghi”.

A marzo, insomma, non è prevista nessuna tranche di prestiti e la Grecia rischia ora il fallimento. È una doccia fredda per il governo Tsipras, con il premier che ha implorato l’Eurogruppo di non cedere alle cessioni politiche.

 

 

 

http://ununiverso.altervista.org/blog/riforme-grecia-bocciate-dalleurogruppo/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti