Realizza ciò che desideri grazie alla regola dei 5 secondi

274
regola-dei-5-secondi

Secondo la life coach Mel Robbins bastano solo 5 secondi per cambiare la propria vita. Magia? No, si tratta di “sbloccare” la nostra mente.

La motivational speaker statunitense Mel Robbins ha messo a punto un metodo che consente di dare una svolta decisiva alla propria vita. Basterebbero appena 5 secondi in base a quanto affermato nel suo libro “La Regola dei 5 secondi – Il metodo fallo e basta per prendere le decisioni migliori e non rimandare più”, già bestseller negli Stati Uniti e che promette risultati duraturi e (quasi) istantanei.

“Da domani cambio vita”: in quanti l’abbiamo detto?

La regola dei 5 secondi si basa sul nostro intuito, quella saggezza interiore che è capace di fare le scelte migliori e ci rende più sicuri di noi stessi, quindi più coraggiosi, attivi e produttivi. Solo diventando liberi dai condizionamenti e dalle abitudini possiamo cambiare la nostra vita e realizzare i nostri sogni”, recita la sinossi del libro della Robbins. Ma in cosa consiste questo metodo? Si parte ovviamente da un sincero lavoro su se stessi: la chiave è imparare anzitutto ad allontanare paure, incertezze e ansie che possono frenarci o porci ulteriori ostacoli di fronte alle giuste decisioni. Quante volte, ad esempio, abbiamo desiderato attuare qualche cambiamento in positivo nella nostra vita come smettere di fumare, mangiare sano, cambiare lavoro, dichiararci a qualcuno… “Da domani cambio!”. Facile a dirsi. Ma nella pratica?

regola-dei-5-secondi

Com’è nata la tecnica dei 5 secondi

Il metodo nasce dall’esperienza personale della stessa autrice: 7 anni fa viveva una situazione tutt’altro che serena, con problemi economici, un matrimonio alla deriva ed una carriera altalenante. In questa situazione Mel Robbins ha cominciato a riflettere su come potesse dare una svolta positiva a quel periodo nero, mettendo a punto il metodo dei 5 secondi. E, da quello che si può vedere, pare che la donna ce l’abbia fatta, tanto da divenire una speaker motivazionale per aiutare altre persone a sbloccarsi.

regola-dei-5-secondi

Servono atti di coraggio

Il metodo ideato è semplice anche se non facilissimo da applicare: la donna sostiene che gli atti di coraggio quotidiani e le decisioni prese entro 5 secondi possono cambiarci l’esistenza. Non si tratta però di una teoria campata in aria, anzi, ha le sue basi scientifiche. La nostra mente, infatti, è “programmata” per tenerci lontani dal pericolo, da tutto ciò che ci impaurisce o che rappresenta una minaccia per noi. Fa parte del nostro spirito di sopravvivenza, sebbene tenda a mantenerci all’interno della famosa “zona di confort”. Mel Robbins, invece, sprona le persone a fare un tentativo, ad andare oltre quella barriera protettiva e forzarla, a osare e provare a trasformare la propria vita, poiché il destino dipende da noi. Insomma, per cambiare la propria vita è necessario cambiare il proprio modo di pensare, affrancandosi da pensieri e abitudini che impediscono di compiere quel salto di qualità.

regola-dei-5-secondi

Come funziona la regola dei 5 secondi

Semplice: ogni volta che dobbiamo fare una scelta importante iniziamo mentalmente un conto alla rovescia partendo da 5, e una volta arrivati ad 1 agiamo. Il countdown aiuta la mente a distrarsi dai dubbi e a concentrarsi su cosa è necessario fare, spingendoci all’azione senza farci rimuginare troppo. Questo metodo è utile per imparare l’autocontrollo ed alimentare l’autostima poiché fa sentire più padroni di sé stessi e della propria vita. Proviamo?

Il Team di BreakNotizie

 

Leggi anche:

L’arte di vivere qui e ora e di scovare la bellezza in ogni piccola cosa

Come superare la paura di essere criticati