Ragni e insetti in casa? Ecco i più efficaci rimedi fai da te

Ragni e insetti in casa? Ecco i più efficaci rimedi fai da te

- in Casa
988
0

Agrumi, aceto e menta piperita sono degli ottimi alleati per chi deve disinfestare casa dall’invasione di aracnidi, mosche e insetti vari. Tra bucce lasciate nelle stanze e soluzioni spruzzate nell’ambiente, risolverete il problema una volta per tutte.

Chi vive in una casa con giardino sa benissimo che debellare ragni e insetti è difficilissimo. Non si tratta, tuttavia, di una missione impossibile: se è vero che i prodotti in commercio non sono il massimo per la salute, poiché contengono sostanze chimiche potenzialmente nocive, esistono, in natura, dei repellenti molto più efficaci e sicuri.

Non tutti sanno, ad esempio, che gli agrumi sono in grado di tenere alla larga i ragni più di quanto non faccia un qualunque spray da banco. Posizionando le bucce d’arancia o di limone nelle zone in cui, solitamente, gravitano gli aracnidi, ve ne sbarazzerete in quattro e quattr’otto. I ragni, infatti, odiano l’odore aspro e intenso degli agrumi, al punto tale che si sposteranno altrove e non vi arrecheranno più disturbo. Vale lo stesso discorso per il cedro, particolarmente indicato per allontanare i ragni che s’intrufolano negli armadi. Basta metterne qualche pezzo all’interno del guardaroba, ma anche in giardino o nel sottoscala, oppure comprarli già sotto forma di appendini.

Anche l’aceto bianco, che più in generale ha molte proprietà che lo rendono un alleato perfetto per la pulizia della casa, è un ottimo repellente naturale. Formiche, aracnidi e mosche odiano letteralmente il suo odore. E allora, perché non ricorrere ad uno spray fai da te da spruzzare nelle stanze infestate? Si prepara combinando due parti di acqua e una di aceto all’interno di un apposito spruzzino. Una volta fatto agire, nel giro di pochi minuti degli insetti non ci sarà più traccia. Se neanche voi sopportate l’odore dell’aceto, affidatevi al più gradevole aroma dell’olio essenziale di menta piperita: basta versarne otto gocce in uno spruzzino, all’interno del quale avrete precedentemente versato del sapone liquido per piatti. Dopo aver agitato a lungo il flacone, per far sì che gli elementi si mescolino al meglio, spruzzate la soluzione in tutta la casa. E se avete bisogno di un repellente ancor più potente, combinate menta piperita e aceto.

C’è un’altra cosa che i ragni detestano: gli alberi di frutta secca. Se avete a disposizione un giardino o un terrazzo, quindi, piantate qualche esemplare di ippocastano, castagno e noce da frutto, il cui odore terrà alla larga gli insetti aiutandovi a risolvere il problema una volta per tutte. L’utilizzo di ciascuno dei repellenti naturali appena elencati, tuttavia, dev’essere accompagnato da una pulizia frequente e accurata degli ambienti. Il pavimento va spazzato e lavato ogni volta che se ne ha la possibilità, così come il giardino, che è bene tenere sotto controllo e ripulire da foglie secche e rami. Anche finestre e balconi necessitano di una pulizia approfondita e abituale che, combinata ad agrumi, aceto, cedro e menta piperita vi aiuterà a liberarvi dei fastidiosi insetti che circolano per casa.

 

 

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

You may also like

Il risveglio dell’Uomo ed il ruolo dell’Amore universale

Il mondo è dominato dai poteri occulti che