Integratori per rafforzare il sistema immunitario: una scelta inutile e costosa

109

Affidarsi ai prodotti in commercio per rafforzare il sistema immunitario è una decisione inutile e spesso molto costosa: sono inefficaci (e alcuni anche dannosi!)

Nelle vetrine e negli scaffali delle farmacie si trovano numerosi prodotti che “promettono” di rinforzare le difese immunitarie in maniera del tutto naturale. Analisi effettuate su tali prodotti hanno dimostrato che si tratta di semplici placebo, venduti però a peso d’oro, e ciononostante sono tantissime le persone che si affidano a questo genere di “beveroni” con la convinzione che siano davvero efficaci e servano a rendere più resistente il sistema immunitario.

Il sistema di difese del nostro corpo non deve essere alterato

Non solo questi prodotti non hanno alcun effetto tangibile sul sistema immunitario, ma persino l’idea di rafforzare le capacità immunitarie dell’organismo sarebbe sbagliata, poiché il nostro sistema di difese ha un funzionamento ben preciso che non va alterato. Noi disponiamo di due diversi tipi di immunità, quella innata e quella acquisita. La prima è quella che provoca la reazione immediata in caso di infezione e genera febbre, tosse, muco e dolori sparsi (principalmente alle ossa).

rafforzare-il-sistema-immunitario

Rafforzare tale tipo di difesa, è facile da intuire, sarebbe completamente inutile e pure dannoso, data la reazione che provoca l’immunità innata nel tentativo di debellare i microbi attraverso l’innalzamento della temperatura del corpo e di espellerli tramite muco e tosse. Dopodiché entra in funzione l’immunità acquisita, che si evolve nell’arco della vita e interviene in maniera più mirata nei confronti dell’infezione. Gli anticorpi stanno alla base di questo tipo di immunità, che di certo non può essere rinforzata con i cosiddetti prodotti naturali.

Più effetti negativi che benefici effettivi

I prodotti che promettono di potenziare le difese immunitarie, dunque, possono agire solo sull’immunità innata, ma sarebbe un controsenso: se davvero si potenziasse quel tipo di difesa, aumenterebbe anche l’intensità delle reazioni da parte dell’organismo; è davvero ciò di cui abbiamo bisogno? Un’eccessiva capacità immunitaria, inoltre, può avere degli effetti molto negativi come ad esempio insorgenza di allergie, anafilassi e danni ai tessuti. L’organismo umano ha bisogno di equilibrio per funzionare in modo corretto, creare degli scompensi – pensando di ottenere dei benefici – è soltanto controproducente.

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

I rimedi naturali per combattere l’Helicobacter pylori

I 5 sintomi per individuare una carenza di vitamine