Questi 3 ingredienti sono la soluzione per le arterie intasate, grassi nel sangue e infezioni

Questi 3 ingredienti sono la soluzione per le arterie intasate, grassi nel sangue e infezioni

- in Salute
49320
23
bevanda-3-ingredienti

In questo articolo vogliamo raccomandare un vecchio “farmaco” nato in Germania. Si tratta di una bevanda naturale composta da limone, aglio, zenzero e acqua. Gli innumerevoli benefici di questa bevanda provengono dalla combinazione di questi 3 alimenti molto conosciuti nel mondo della medicina naturale proprio per le loro straordinarie capacità curative.

Benefici sulla Salute

  • Regolarizza la percentuale di grassi nel sangue;
  • Previene e cura la congestione arteriosa;
  • Previene e cura infezioni e raffreddori;
  • Potenzia il sistema immunitario;
  • Depura il fegato in maniera naturale;
  • Previene l’affaticamento;
  • Protegge il nostro corpo dai radicali liberi, causa di molte gravi malattie soprattutto a danno del cuore e del sistema circolatorio.

Ingredienti necessari

  • 4 limoni con la buccia;
  • 4 grosse teste d’aglio;
  • 1 piccola radice di zenzero (circa 3- 4cm);
  • 2 litri di acqua pulita.

Istruzioni dettagliate per la preparazione 

  • Lavare i limoni e tagliarli a pezzi;
  • Sbucciate l’aglio e mettetelo insieme ai limoni e lo zenzero in un frullatore;
  • Versate il frullato in una ciotola di metallo;
  • Versate i 2 litri di acqua nella ciotola e scaldate il tutto in un fornello, mescolate sempre fino al raggiungimento del punto di ebollizione;
  • Spegnete immediatamente la fiamma poco prima che il composto raggiunga la piena ebollizione, lasciate raffreddare;
  • Con un colino versate il composto in una bottiglia di vetro.

Bere un bicchiere di questo composto una volta al giorno, a stomaco vuoto o almeno 2 ore prima del pasto. La combinazione di acqua e limone neutralizza l’odore dell’aglio. Prima di bere la bevanda, assicuratevi di aver agitato bene.

http://www.panecirco.com/3-ingredienti-medicina-naturale/

Commenti

commenti

23 Comments

  1. Quattro grossi spicchi di aglio, non quattro teste intere! Io lo faccio da anni e vi assicuro che funziona alla grande!

    1. si mette in frigo quando si e preparato: si beve freddo, ogni quanto tempo si ripete la soluzione.

  2. Quattro teste frullate non sono molte…inoltre il composto va fatto bollire e filtrato, quindi non ne rimane tanto…l’effetto del limone neutralizza l’odore dell’aglio….se va fatto vale la pena di seguire le dosi della ricetta! Se avesse già provato as eseguirla tale e quale mi aggiorni per favore..altrimenti proverò io e vi saprò dire!

    1. ciao vorrei provare ma non mi fido troppi specialisti del ca……… in giro consiserando che tu hai volonta di provare mi potresti far sapere ne avrei veramente bisogno in quanto il mio colestirolo cattivo supera in gran lunga i 300 ti sarei grato

  3. Lo sto preparando sta per raffreddare attenzione 4 spicchi grossi d aglio..

  4. Sanderrecord

    Io preferisco il brunello di Montalcino, voglio campare meno….ma sta’ senza penzier’

  5. marisa sterle

    La cosa che mi ha incuriosito e divertito sono stati i commenti. Il succo di limone lo bevo ogni mattina L’aglio lo metto nella insalata spremuto con l’apposito attrezzo. Lo zenzero lo provero’ Si sa che tutte le verdure e frutti fanno bene Soltanto cosi’ associate mi sembra una schifezza

  6. dice due ore prima dei pasti e a digiuno, significa alle 6 di mattina?

  7. ma per chi ha il colesterolo nella norma perché prende le pastiglie è indicato?

  8. Walter Spagna

    Sicuramente aglio zenzero e limone sono tre ingredienti miracolosi….. Però dovrai vivere su un isola deserta per utilizzarlo.. Magari mi accontento di usare limone e zenzero… Per l’aglio ci penso !!!!

  9. Eppure la ricetta é tanto chiara! C’é sempre qualcuno che non capisce l’italiano.

  10. Fatto e bevuto.L’odore è allucinante , come sapore pensavo peggio, prevale l’amaro della buccia di limone. La cosa peggiore e’ sbucciare più di trenta spicchi d ‘aglio .

  11. Come mai non c’è un parere di un esperto ?

  12. Rosaria Accardo

    Ma nn viene il bruciore di stomaco??

  13. A volte quando leggo certi commenti rimango sempre più basito dall’ignoranza e da quanto è tonta la gente…
    se dice 4 teste, non sono 4 spicchi, ma un aglio intero come lo compri a supermercato dentro le rettine.
    se dice di filtrarlo e mettere in una bottiglia, sarà normale usare anche un imbuto per versarcelo dentro, e di conseguente logica non vai ad utilizzare la polpa che resta nel colino…
    ora capisco perché l’italia è in queste condizioni…

  14. Io l’ho fatto e lo beovo tutte le mattine ………. aspetto i risultati

  15. Credo che sia la ricetta della merkell per farci tutti secchi o per mandati a cagare

  16. Stessa ricetta ma fatta cosi suco di un limone 4 spicchi di aglio e zenzero : si mette in un mortaio aglio mezzo cucchiaino di sale e zenzero e si fa diventare una crema poi si mette 3-4cucchiai di olio esravergine di oliva un po di pepe nero (macinato ovviamente) si aggiunge suco di limone si fa macerare per 20 minuti preparate una bella bistecca e quando tagliate il pezzo di carne con la forchetta passate dentro questa salsa e SQUISITA. Buon appetito

  17. Io lo preparato oggi e appena lo finito il colore era giallo…lo lasciato un po a raffreddare poi a cambiato il colore(da giallo e finito in verde chiaro)si po bere lo stesso?aspetto la vostra risposta grazie

  18. Il composto fatelo cosi com’è indicato, se vi preoccupa l’aglio non mettetelo, ingoiate uno spicchio come se fosse una pillola ogni qualvolta che berrete il composto cioè una volta al giorno. Per chi non lo sapesse in farmacia vendono delle capsule a base d’aglio ma è meglio fresco. Cosi avrete risolto l’alitosi. Ottima cura’ 15 giorni al mese

  19. marco cristofaro

    Mi sono fatto un mare di risate… grazie questa è la cura che gradisco di +
    ! La medicina ayurvedica però dice tutt’altro !

  20. VITTORIO FUZZI

    Io l’ho fatto e devo dire che non e’ poi cosi’ male come lo descrivono,
    certo non e’ uno sciroppo (medicina)che di solito e’ dolce.
    Io lo bevo a digiuno tutto in un fiato senza assaporarlo quando
    lo bevi.
    Vorrei sapere per quanto tempo si puo’ prendere oppure si assume quando si vuole?

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

U2: A Roma le uniche tappe italiane della band

Gli U2, la famosa band rock irlandese, suoneranno