Qatar, olandese di 22 anni in carcere 4 mesi dopo la denuncia di uno stupro. Notizia censurata dai media occidentali

Qatar, olandese di 22 anni in carcere 4 mesi dopo la denuncia di uno stupro. Notizia censurata dai media occidentali

- in Mondo
449
0

Il Qatar ha appena rilasciato una cittadina Olandese di 22 anni, dopo averla trattenuta in carcere per 4 mesi.

Il suo crimine? Aver denunciato un infame che l’ha prima drogata e poi stuprata.
Recatasi ad effettuare la denuncia, la polizia del Qatar l’ha prontamente arrestata e incarcerata per adulterio.

Ci sono voluti quasi 4 mesi per ottenere la sua liberazione.

Questo episodio evidenzia in tutto il suo disgustoso splendore, il comportamento dei media occidentali: la notizia è praticamente censurata e occultata.
Quando invece si tratta di rilanciare notizie palesemente false su Siria e Iran per delegittimare le due nazioni, i media servili sono sempre pronti a prostrarsi di fronte alle menzogne.
di Federico Pieraccini

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Tempo di carciofi: deliziosi a tavola, preziosi per la salute!

Il carciofo è un ortaggio amico del fegato