Perchè hai bisogno di più sole e come ottenerlo

160

Sin da bambini siamo bombardati da pareri discordanti sul sole: c’è chi dice che dovremmo stare sempre all’aperto e godere dei suoi benefici raggi, altri invece sostengono che faccia male ed arrivi a causare addirittura il cancro. Qual è la verità allora? Dovremmo evitare l’esposizione al sole oppure massimizzarla? E se sì, in che modo?

Il sole eroga importanti nutrienti, come la vitamina D, più difficili da trovare negli alimenti e in altre fonti. Quando si applica troppa crema solare, ci schermiamo anche da queste sostanze preziose. Molte patologie hanno un legame diretto con bassi livelli di vitamina D, tra cui cancro al seno, fibromialgia, tumore al colon e malattie cardiovascolari.

I vantaggi che comporta l’esposizione alla luce solare comprendono invece:
– La regolarizzazione del ritmo circadiano
Uno dei principali regolatori dei cicli di sonno e veglia è la luce del sole. La mancata esposizione ai raggi solari potrebbe portare a delle disfunzioni del proprio orologio interno.
– L’abbassamento della pressione
Bassi livelli di pressione sono legati ad un numero ridotto di infarti ed altre patologie legate all’apparato cardiocircolatorio; è stato dimostrato che i sole è capace di ridurre il livello di pressione del sangue nelle persone che soffrono di ipertensione.
– La riduzione di stati depressivi
Il sole è un antidepressivo naturale e previene le diverse forme di disturbo affettivo stagionale (SAD), stati di malumore legati alle condizioni climatiche e ai cambi di stagione.
– Il miglioramento della pelle
Il sole aiuta a gestire meglio problemi della pelle quali acne e psoriasi senza il bisogno di ulteriori medicazioni.
– La salute delle ossa
Il sole aiuta ad assorbire il calcio, che è fondamentale per la salute delle ossa, sia in età adulta, sia durante l’infanzia.

I benefici dell’esposizione solare sono innegabili, ma questo non significa che
occorra esagerare con autoabbronzante e olio solare. Come incrementare allora l’esposizione solare in maniera salutare? Ecco alcuni utili consigli.

Dedicati a delle attività all’aria aperta: inizia un nuovo hobby o iscriviti a qualche sport di squadra. Prediligi la mattina oppure la sera in modo da evitare l’esposizione solare diretta a lungo termine e le ore più calde.

Sposta le attività familiari all’esterno: quando il tempo lo permette, organizza i pranzi di famiglia fuori casa, all’aria aperta. Attrezza quindi il tuo giardino o il terrazzo in modo da renderlo accogliente per tutti oppure organizza dei picnic al parco o in campagna.

Prendi un cane: gli animali domestici hanno bisogno di trascorrere del tempo all’aperto per mantenersi in salute. Ciò significa che sarai “costretto” a portarlo fuori per delle passeggiate almeno due volte al giorno e questo sicuramente ti consentirà di godere dei benefici dei raggi solari.

Abbandona l’auto: mettila da parte quando è possibile e preferisci la bicicletta per i tuoi spostamenti. Oltre ad incrementare la tua esposizione solare ne gioverà anche il tuo fisico.

Coltiva un orticello: a chi non piace la frutta e la verdura fresca? Invece di comprarle al mercato puoi coltivarle tu stesso, nel tuo giardino o anche sul terrazzo. Mangerai così del cibo sano e spenderai un po’ di tempo al sole mentre ti occupi della tua nuova attività.

Il team di BreakNotizie