Olanda: non solo mulini a vento e tulipani

461
olanda

Nonostante le modeste dimensioni, l’Olanda è una terra capace di regalare moltissime emozioni attraverso caratteristici luoghi e antiche tradizioni. Nel Paese dei mulini a vento, dei tulipani e delle notti folli c’è molto da esplorare, un luogo da scoprire in tutti i suoi aspetti lungo un viaggio davvero sorprendente.

La capitale

Amsterdam, la capitale, è la città ideale per un week end romantico, una città come poche al mondo. Le tipiche case fiamminghe, i canali, i ponti e i molti negozi alternativi sono solo alcune delle attrattive di questa città. Il centro di Amsterdam è identificabile con Piazza Dam, mentre nello storico quartiere De Jordaan è possibile visitare la casa di Anne Frank. Nella capitale olandese sono da visitare anche il Museo Van Gogh, con la grande collezione di opere del famoso pittore, e il Museo statale, dove apprezzare i capolavori dell’arte fiamminga. Ma Amsterdam è anche famosa per via della movimentata vita notturna, garantita da una vasta e varia scelta di locali e dal quartiere a luci rosse De Wallen, uno dei più celebri del mondo e diventato una vera e propria meta turistica per molti visitatori.

olanda

Utrecht

Dal quartiere a luci rosse della capitale a Utrecht il passo è gigantesco, ma questa città, con le sue costruzioni medievali, merita sicuramente di essere visitata. Gli edifici del XVI e XVII secolo e la spettacolare torre del Duomo, di circa 112 metri, risalgono all’epoca d’oro olandese. Tra i monumenti di interesse sono da segnalare il Palazzo Noordeinde, sede di lavoro della regina Beatrice d’Olanda, e l’Huis ten Bosch, una delle tante residenze reali.

olanda

Rotterdam

Rotterdam è invece una metropoli moderna, ricca di grattacieli e centri commerciali e vanta il porto più grande d’Europa. Una città all’insegna dell’architettura originale e d’avanguardia, con grattacieli quasi ovunque che richiamano alla mente gli Stati Uniti. Rotterdam, inoltre, ospita alcuni importanti musei nautici. Imperdibile, poi, se si arriva in Olanda con bambini al seguito, un giro al Parco dei Divertimenti Efteling, distante circa settanta chilometri dalla città. All’interno del parco sono riprodotte le figure delle favole olandesi: vi aspettano elfi e troll, Hansel e Gretel e tanto altro ancora.

olanda

Delft

Lo scenario cambia ancora una volta se la meta prescelta è Delft, un luogo celebre per le sue ceramiche. Qui è possibile assistere direttamente ad alcune dimostrazioni artigianali, visitando la fabbrica Royal Dutch Delftware. Interessante anche la Nieuwe Kerk (chiesa nuova), dove si trova la tomba di Guglielmo d’Orange.

olanda

Mulini a vento e tulipani

I mulini a vento caratterizzano gran parte del paesaggio olandese, ma tra i più belli e antichi segnaliamo quelli nelle vicinanze di Rotterdam, a Kinderdijk. Si tratta di un vero e proprio complesso di mulini che, in alcuni periodi dell’anno, vengono messi in funzione per richiamare i turisti. Come i mulini, anche i tulipani in Olanda sono considerati alla stregua di un monumento. Nei dintorni di Haarlem e Leiden si estendono ampie zone di campi di tulipani: aprile e maggio sono i mesi ideali per ammirare le bellezze delle campagne fiorite, un’esplosione di fiori e colori senza paragoni.

olanda

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Scandinavia, un fascino senza tempo

Un Paese, tante destinazioni: questa è la Francia