L’ONU esclude l’Arabia Saudita dalla “lista nera”. La rabbia di un bambino yemenita che in una lettera umilia Ban Ki-moon

L’ONU esclude l’Arabia Saudita dalla “lista nera”. La rabbia di un bambino yemenita che in una lettera umilia Ban Ki-moon

- in Mondo
435
0

Un bambino yemenita ha scritto una lettera al Segretario Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), Ban Ki-moon, in cui ha mostrato la sua rabbia per la decisione del organismo internazionale di escludere l’Arabia Saudita dalla lista nera per l’ uccisione di bambini nella sua aggressione al paese arabo

Caro Signor Ban Ki-moon,

I miei amici ed io abbiamo deciso di accumulare fondi per le Nazioni Unite, dopo che l’Arabia Saudita vi ha minacciato di ridurre il suo aiuto finanziario nel caso in cui l’ONU l’avesse incluso nella lista nera dei paesi che uccidono i bambini.

Signor Ban! Non abbiate paura dell’ Arabia Saudita, perché uccide yemeniti e non le Nazioni Unite.

Quando sarò grande e finirò i miei studi, con la posizione di Segretario delle Nazioni Unite denuncerò l’Arabia Saudita per l’uccisione di Ahmed, il mio compagno di classe.

Non metto la mia firma nella lettera, perché ho paura che l’Arabia Saudita mi uccida.

Dopo forti pressioni dell’Arabia Saudita, l’ONU ha deciso di eliminare la coalizione militare, guidata Riad, dalla lista nera degli assassini di bambini.

Centinaia e centinaia di bambini yemeniti hanno perso e continuano a perdere la vita nei 15 mesi di attacchi incondizionati sauditi contro lo Yemen.

 

 

 

 

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=16133

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la