L’Arabia Saudita continuerà ad armare i “ribelli moderati” in Siria

L’Arabia Saudita continuerà ad armare i “ribelli moderati” in Siria

- in Mondo
475
0

Il ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita, Adel al-Jubeir, ha dichiarato che Riyadh continuerà a fornire armi ai gruppi della cosiddetta opposizione siriana.

“Riad aumenterà il suo sostegno militare all’opposizione siriana”, ha detto il ministro degli esteri saudita, ieri, in un’intervista a France 24.

Per quanto riguarda la situazione in Siria, Al-Jubeir ha sostenuto che con l’esclusione della parte nord di Aleppo, in quasi tutte le regioni del Paese permane un cessate il fuoco che ha permesso la distribuzione di aiuti umanitari nelle zone colpite combattimento.

Nei giorni scorsi, i gruppi estremisti, sostenuti dal regime saudita, in chiara violazione dell’armistizio, hanno lanciato missili sulla periferia di Aleppo.

Inoltre, Al-Jubeir ha assicurata il supporto di Riyad ad un possibile intervento di terra in Siria contro l’ISIS (Daesh, in arabo), tuttavia, specificando che un tale “misura avverrà quando gli Stati Uniti la decideranno di attuarla.”

In seguito alle minacce dell’Arabia Saudita di effettuare un intervento militare in Siria, il presidente siriano Bashar al-Assad ha avvertito che un eventuale intervento di terra nel suo paese, non sarà una passeggiata per l’Arabia Saudita.

Fonte: Hispantv

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la