L’allattamento migliora la salute della mamma e del bambino!

L’allattamento migliora la salute della mamma e del bambino!

- in Bambini, Mamma
1164
0

L’allattamento al seno è l’ideale per il bambino.

Ma non tutti sanno quali e quanti incredibili benefici ha il latte materno per salute e benessere di neonato e mamma, anche negli anni a venire. Che il latte materno sia l’alimento migliore in assoluto per il bambino lo dice anche l’OMS. Ma che fosse anche un formidabile alleato della salute e della bellezza della mamma è poco conosciuto.

Allattare al seno il proprio figlio è un’abitudine antichissima che, dopo un periodo in cui era caduta in disuso con la diffusione del latte in polvere e considerata non necessaria, è stata riscoperta negli ultimi anni da mamme più attente alla salute e un ritorno alla naturalità della vita. Dalla loro parte sono i ricercatori che confermano sempre maggiori benefici per l’allattamento al seno e i danni anche a lungo termine che invece la sua mancanza può provocare.

I BENEFICI DELL’ALLATTAMENTO AL SENO PER IL BAMBINO

1. Il latte materno rinforza il sistema immunitario del neonato e del bambino, aiutandolo a resistere ad infezioni virali, batteriche e parassitarie, tra cui:

  • infezioni delle vie respiratorie
  • infezioni dell’orecchio
  • meningite batterica
  • polmonite
  • infezioni delle vie urinarie
  • diarrea infantile
  • comuni raffreddori e influenza

2. L’ allattamento al seno può effettivamente ridurre nel bambino il rischio di diverse malattie nel corso della vita, tra cui:

  • diabete (di tipo 1 e 2)
  • morbo di Hodgkin
  • leucemia
  • obesità
  • ipertensione
  • colesterolo alto
  • morbo di Crohn
  • colite ulcerosa
  • asma
  • eczema

3. Il corpo della madre produce sempre il latte perfetto per il suo bambino, in ogni momento. Il latte cambia il suo profilo nutrizionale man mano che il bambino cresce (il latte per un neonato di 3 mesi è diverso da quello per un bambino di 9!). La formula del latte materno può cambiare persino di giorno in giorno. Per esempio, il contenuto di acqua può aumentare durante i periodi di caldo o di malattia del bambino per fornire l’idratazione supplementare necessaria al benessere del piccolo.

4. I neonati allattati al seno sono meno esposti alla sindrome da morte in culla (SIDS).

5. Il latte materno contiene sostanze che favoriscono il sonno e la tranquillità nei bambini.

6. Il seno della mamma è in grado di rilevare persino sottili fluttuazioni della temperatura corporea del bambino e regolare di conseguenza la temperatura del latte materno per riscaldare o raffreddare il bambino, come da sue necessità. Questa è una ragione per cui il contatto pelle-a-pelle nei primi giorni di vita è così cruciale.

7. L’ allattamento al seno riduce il rischio di carie nel bambino e può addirittura abbassare la probabilità che abbia bisogno, negli anni successivi, di un apparecchio dentistico.

8. Il bambino ha un sistema immunitario più forte, una flora batterica ben sviluppata che permette la corretta formazione del cervello e la corretta digestione degli alimenti in futuro. Favorisce l’equilibrio ormonale del bambino fino alla vita adulta.

I BENEFICI DELL’ALLATTAMENTO AL SENO PER LA MAMMA

1. Per la mamma, l’ allattamento al seno riduce il rischio di tumore alle ovaie e al seno e di malattie cardiache. E più a lungo la mamma allatta, più i benefici crescono! Una donna che arriva ad allattare per un periodo complessivo di 8 anni ha il rischio di contrarre il cancro al seno prossimo allo 0%. Pensate che allattando la vostra bambina oggi, la aiutate a ridurre la sua propensione al rischio di tumore al seno del 25% in età adulta.

2. Riporta l’utero alle sue dimensioni normali. Allattare stimola il rilascio di ossitocina, che è lo stesso ormone che favorisce le contrazioni uterine al momento del travaglio.

3. Riduce il rischio di osteoporosi nella donna in menopausa: le donne che hanno allattato hanno meno rischi di ammalarsi di osteoporosi in età avanzata.

4. L’ allattamento al seno può aiutare la mamma a ritornare al suo peso pre-gravidanza.

5. L’ allattamento al seno calma la mamma e favorisce il suo legame con il bambino.

6. Le mamme che allattano al seno dormono in media 45 minuti in più a notte, rispetto a quelle che allattano con latte artificiale.

7. Gratifica da un punto di vista psicologico e aiuta l’empowerment e la fiducia in se stesse: la mamma che allatta sente che sta nutrendo suo figlio, che gli sta dando il meglio che può offrirgli, che gli sta facendo un dono preziosissimo.

8. Chi allatta ha meno possibilità di ammalarsi di depressione post-parto.

 

 

 

 

 

 

 

http://www.dionidream.com/allattamento-salute-mamma-bambino/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti