La chiesa come i governi: cambiare tutto per non cambiare niente…

La chiesa come i governi: cambiare tutto per non cambiare niente…

- in Cultura
419
0

Quando sento parlare di “Papa povero” non so se ridere o incazzarmi. Papa Francesco ci fu presentato come un cambiamento epocale, il pontefice che avrebbe cambiato le cose, ed i media hanno dato grande enfasi ad ogni suo gesto. Sin dall’inizio rinunciò alla croce d’oro per indossarne una di valore minore e si è presentato all’insegna dell’umiltà. Ha deciso di vivere in un appartamento di modeste dimensioni e non in quello normalmente riservato al Papa, ma a parte questo, cosa è cambiato? Niente.

Papa Francesco un’operazione di marketing low cost

Papa Francesco è un Renzi del Vaticano, infatti come l’ex rottamatore avrebbe dovuto cambiare l’Italia e poi non è cambiato nulla, anzi le cose continuano a peggiorare, anche il Papa è stato un’operazione di marketing, una strategia per frenare l’emorragia di fedeli e riavvicinare qualche persona alla Chiesa.

Mentre scandali come quello dell’attico del cardinale Bertone sono continuati, così come i vari scandali di sacerdoti-viveur documentati da Le Iene o emersi a seguito di inchieste della magistratura. Non è cambiato nulla sul fronte della pedofilia, le autorità ecclesiastiche hanno rifiutato di collaborare con l’Onu e c’è sempre troppa indulgenza.

propaganda spicciola e nulla più

Papa Francesco che dona 1.000€ a tizio, 1.000€ a caio, Papa Francesco che telefona a casa dei fedeli, e tanti altri piccoli gesti ben propagandati dai mass media, ma nulla di sostanziale. La Santa Sede continua a percepire i soldi dell’8×1000 e altre elargizioni, e costa allo stato italiano qualcosa come 6 miliardi di euro all’anno, ai quali si sommano le rendite che il Vaticano matura con il proprio patrimonio immobiliare (sul quale non paga le tasse) ed i numerosi business dello Ior.
Con Papa Francesco non è cambiato nulla, come prevedibile. Solo propaganda

fonte:veritanwo

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la