Italia: un paese pieno di potenzialità, ma oppresso da una politica sporca

Italia: un paese pieno di potenzialità, ma oppresso da una politica sporca

- in Italia
1123
0

La bellezza e la cultura permeano ogni angolo del nostro Paese. Da Sud a Nord troviamo paesaggi mozzafiato e città che trasudano storia. I nostri prodotti alimentari, la moda e la tecnologia sono famose e apprezzate in tutto il mondo, eppure siamo in piena crisi economica. Come mai? Cosa danneggia noi italiani? La politica è sicuramente una delle cause principali, se non la principale.

La bellezza, la cultura e l’ingegno di cui siamo ricchi devono essere gestiti, pubblicizzati ed esportati nel mondo dalla politica. Rendere la vita più semplice per le aziende semplificando la Pubblica Amministrazione è compito dei politici. Questa sarebbe una riforma che non solo permetterebbe alle ditte di dedicare più tempo al proprio lavoro ma consentirebbe anche un risparmio enorme per le casse dello Stato che così potrebbe dirottare delle risorse al sostegno dei cittadini che hanno bisogno.

Di certo pesa l’incapacità di tanti politici ma troppo spesso gioca un ruolo fondamentale la corruzione e il malaffare. Dopo le inchieste di Tangentopoli del 1992 la situazione è addirittura peggiorata. La mafia, grazie alla politica che si fa sporcare e che a volte cerca lei stessa per ottenere soldi e voti, si è diffusa in tutto il Paese negli ultimi 40 anni, infettando ogni angolo della nostra Penisola.
Se ancora siamo un Bel Paese lo dobbiamo alla società civile, alle donne e agli uomini che quotidianamente di rimboccano le maniche per mandare avanti la propria famiglia, per nutrire i sogni propri e quelli di un’intera Nazione.

In questi ultimi anni abbiamo visto di tutto: consiglieri regionali che si sono fatti rimborsare i viaggi di piacere o gli anelli per le amanti, un Governatore di una Regione finire in galera per mafia. Meritiamo di meglio.

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Anziani e bambini: quando ad accomunarli è il gioco

Cosa succede se si consente ai degenti di