Insalata di grano saraceno con tofu e basilico: vegan ma con gusto

17
insalata-di-grano-saraceno-con-tofu

Il grano saraceno è un ottimo sostituto del riso per preparare insalate fredde gustose e digeribili, adatte alla stagione calda: ecco la ricetta del grano saraceno condito con il tofu.

Quando arriva l’estate e la colonnina di mercurio si innalza non si ha nessuna voglia di mangiare piatti troppo elaborati, e ancora meno voglia di mettersi ai fornelli. Ci sono però dei piatti sostanziosi e nutrienti, che quindi ci possono aiutare a sopportare meglio la spossatezza derivante dal gran caldo, che non richiedono neppure preparazioni troppo elaborate. Un grande vantaggio è anche che se ne può preparare una quantità maggiore per consumarla per alcuni giorni di seguito. Si tratta delle insalate di riso, che si prestano ad infinite variazioni; ad esempio, anche ad essere fatte senza usare il riso ma altri cereali come il grano saraceno.

Grano saraceno

Il grano saraceno non è un cereale ed è una pianta ricca di proteine ma priva di glutine, adatta dunque anche a chi soffre di celiachia. Inoltre contiene tantissime vitamine e sali minerali. Negli ultimi anni se ne sono riscoperte le proprietà e viene ampiamente usato nelle diete, specie quella vegane e vegetariane, proprio per il suo notevole apporto proteico. Se lo si unisce al tofu, l’apporto di proteine garantito è ancora più elevato.

Tofu

Il tofu è un prodotto che è stato adottato dalla cucina occidentale ma è originario della Cina; si ottiene dal caglio della soia ed è ampiamente usato dai vegetariani perché, per consistenza e sapore, può sostituire il formaggio. Però è un alimento che ormai è stato sdoganato e viene consumato anche da chi segue una dieta di tipo tradizionale. Unendo il grano saraceno e il tofu si può ottenere un’insalata fredda ideale per vegetariani e vegani, ma assolutamente ottima anche per tutti gli altri!

Come preparare l’insalata di grano saraceno con tofu

Ingredienti

  • 500 grammi di grano saraceno
  • 200 grammi di tofu al naturale
  • 500 grammi di pomodorini di tipo pachino
  • 180 grammi di semi di girasole
  • Foglie di basilico fresco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale.

Preparazione

Per prima cosa è necessario cuocere il grano saraceno: va messo in abbondante acqua fredda e portato ad ebollizione, e poi fatto bollire per 20 minuti. Mentre il grano cuoce, si preparano gli altri ingredienti. I pomodorini vanno tagliati a metà e messi in un recipiente insieme ai semi di girasole, alle foglie di basilico spezzettate con le mani e il tofu tagliato a tocchetti. Quando il grano è cotto va sciacquato per bene sotto l’acqua corrente affinché si freddi, poi si unisce nella ciotola agli altri ingredienti. Infine si condisce con olio e sale. Il piatto si può consumare subito ma anche conservare per i giorni a venire; basta metterlo in un contenitore ermetico in frigorifero. L’insalata di tofu e grano saraceno è un ottimo piatto unico da portare in spiaggia oppure in ufficio per una pausa pranzo buona e salutare.

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Quinoa: il super-alimento che aiuta la salute

I 5 errori da evitare per preparare un minestrone perfetto… anche in estate!