INCREDIBILE: Parlamentare ucraino prevede con tre mesi di anticipo il Golpe, coinvolti USA.

73

Il parlamentare ucraino Oleg Tsarov ha tenuto il 20 Novembre 2013 un discorso, all’interno del parlamento ucraino, durante il quale previde con tre mesi di anticipo gli eventi che porteranno al Colpo di stato ucraino del 22 Febbraio 2014. In questo discorso il parlamentare afferma che l’Ambasciata Americana (in Ucraina) ha avviato un programma denominato “TechCamp”, con il quale si vuole preparare una Guerra Civile. In questo progetto, in cui è coinvolto l’ambasciatore americano Groffrey Pyatt, ci sono degli Istruttori americani che sono adibiti ad organizzare proteste e a preparare potenziali rivoluzionari, insegnano che tramite l’utilizzo dei media e dei social networks si possono influenzare(dunque manipolare ndr) mirati gurppi dell’opinione pubblica,per scatenare delle proteste. Addirittura portano alcuni esempi, in cui questi mezzi sono stati utili ad ottenere tali risultati: Egitto, Tunisia e Libia. Il tutto mentre altri parlamentari,probabilmente filo-europeisti, tentano di zittirlo. Afferma che sono già stati tenuti 5 incontri del programma “TechCamp” nell’Ucraina di cui uno nella stessa ambasciata statunitense a Kiev, capitale dell’Ucraina. Il discorso si conclude con la proposta di Tsariov di realizzare delle indagini al riguardo,perchè non è accettabile che un ONG,nonostante ci sia una risoluzione dell’ONU al riguardo, intervenga negli affari interni di uno stato sovrano.

 

 

http://ununiverso.altervista.org/blog/incredibile-parlamentare-ucraino-prevede-con-tre-mesi-di-anticipo-il-golpe-coinvolti-usa/