Il Texas fa’ una massiccia mossa per prepararsi alla secessione dall’Unione

69

Il Texas era una nazione indipendente 1836-1845 prima di diventare uno Stato. Ecco perché si parla del Texas come “La Repubblica della stella solitaria”. Ora il Texas potrebbe stare per fare una grande mossa la secessione dagli Stati Uniti e ritornare ad essere una repubblica.

Il legislatore statale ha recentemente annunciato che le riserve auree del Texas ‘verranno conservate all’interno dei suoi confini. Di tutti i 50 stati, solo il Texas ha una riserva d’oro, pari a circa 5.600 lingotti del valore di 650.000.000 $ valore. Attualmente, l’oro è tenuto in una banca HSBC a Manhattan.

Questa decisione è stata accolta con approvazione dai conservatori e altri che hanno poca fiducia nella sostenibilità economica a lungo termine del governo federale o che si oppongono alle mosse tendenti a sinistra della gestione del governo federale del presidente Obama.

Successivamente, molte persone si chiedono se questa è una azione di Texas verso eventuale secessione dagli Stati Uniti.

“Spostare [l’oro] sarebbe piuttosto costoso e, a meno che il Texas non stia anticipando il proprio ritiro dall’Unione, come sospetto sia, “non vedo quale vantaggio possa averne”, ha dichiarato Edwin Truman, consigliere capo presso il Peterson Institute di Washington for International Economics e un esperto di oro e di politica monetaria.

Il disegno di legge per spostare l’oro è stato introdotto dal parlamentare dello stato. Giovanni Capriglione ed è facilmente passato attraverso il legislatore statale. Quando il governatore Greg Abbott ha firmato il disegno di legge, ha scritto su Twitter, “La California potrà essere lo stato d’oro, ma i texani meritano di mantenere il loro oro nello stato!”

L’unico grande problema ora è che il Texas non ha un deposito di lingotti come quello del governo federale a Fort Knox, Ky.

“Siamo sinceramente alla fase in cui le domande cui stiamo rispondendo stanno creando più domande alle quali dobbiamo rispondere”, ha detto Chris Bryan, portavoce per l’ufficio del controllore Texas, che ha il compito di porre questa nuova legge in vigore.

Capriglione ritiene che le imprese private potrebbero creare un deposito e farsi pagare dallo stato per la conservazione e il servizio.

 

 

 

 

 

 

 

Leggi art. completo: conservative tribune

http://ununiverso.altervista.org/blog/il-texas-fa-una-massiccia-mossa-prepararsi-per-secessione-dallunione/