Il sistema di pagamento internazionale cinese è quasi pronto

Il sistema di pagamento internazionale cinese è quasi pronto

- in Economia
525
0

HONG KONG (Reuters) – L’atteso Sistema di Pagamento Internazionale Cinese (CIPS) in grado di facilitare l’uso internazionale dello yuan è pronto e può essere lanciato già nel settembre o di ottobre, tre fonti con conoscenza diretta della materia hanno detto a Reuters.


Il sistema, che sarebbe una superstrada per i pagamenti in tutto il mondo per lo yuan, sostituirà un mosaico di reti e consentirà di effettuare operazioni con renminbi senza problemi, aumentando notevolmente l’internazionalizzazione della moneta cinese.
“Il CIPS è pronto e la Cina ha selezionato 20 banche per fare il test, tra cui 13 banche cinesi e le altre che sono filiali di banche estere”, ha detto una fonte bancaria di alto livello che è coinvolta nella questione.
“Il lancio ufficiale sarà a settembre o ottobre, a seconda dei risultati delle prove e della preparazione”, ha detto la fonte.
Una seconda fonte con conoscenza diretta della materia detto che le autorità stanno cercando di lanciare la prima fase del CIPS prima di dicembre.
“Non è un piano, ma stiamo facendo del nostro meglio per avere la prima fase (di CIPS) funzionante entro la fine di quest’anno”, ha detto la fonte, che ha chiesto di non essere nominata perché non è autorizzata a parlare ai media.
“Se va tutto liscio, (al lancio) sarà in settembre o ottobre. Se c’è necessità di un po ‘più di tempo, siamo ancora sicuri comunque che non si andrà oltre la fine dell’anno”, ha detto.
La Banca Popolare cinese non è stata immediatamente disponibile per un commento quando contattata.

 

 

 

 

http://ununiverso.altervista.org/blog/il-sistema-di-pagamento-internazionale-cinese-e-quasi-pronto/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti