Il “segreto” per vivere fino a 122 anni? Banane, dolci e Vietnam

91

Esiste una formula che garantisce l’agognata longevità? Nonostante la medicina si arrovelli da anni alla ricerca di una soluzione, una risposta pare arrivare dal Vietnam, dove attualmente vive un’arzilla vecchietta la cui carta d’identità indica come data di nascita il 5 maggio 1893. Nguyen Thi Tru -questo il nome dell’ultracentenaria signora- ha infatti 122 anni e mostra come non sia poi così impossibile ambire a questo traguardo.

DA NEW YORK A SAIGON – Fino a qualche tempo fa, infatti, si pensava che il record quale persona più anziana del pianeta spettasse a Susanna Mushatt Jone, donna afro-americana di New York, che a luglio aveva spento 116 candeline. E invece, grazie a un’indagine condotta dalla ‘World Record Association’ lo scorso aprile, pare che il primato di longevità umana vada attribuito a una signora che vive agli antipodi della Mushatt Jone, ovvero in una capanna situata nella periferia di Saigon, la zona vecchia dell’attuale Ho Chi Minh. In attesa che i competenti uffici vietnamiti attestino la sua vera età (certificando così l’inserimento nel Guinness dei Primati), la 122enne Nguyen Thi Tru è diventata una celebrità e si gode l’inattesa popolarità dopo anni di anonimato.

IL SEGRETO DI THI TRU – Infatti, prima del tam tam mediatico, la donna ha vissuto sempre nella stessa casetta di lamiere, accudita dalla 76enne Nguyen Thi Ba, la nuora più giovane. ‘Non sappiamo cosa sia successo -ha rivelato Thi Ba alla stampa- dal momento che noi non abbiamo preteso nulla: può darsi che qualcuno dell’amministrazione centrale abbia calcolato che Thi Tru è nata nel 1893 e da lì è nato il passaparola che ha informato l’Associazione’. Ma, ammesso esista, quale è il segreto di questa straordinaria longevità? La risposta che, a nome di Thi Tru, dà la nuora è al tempo stesso semplice e spiazzante: ‘Ha sempre mangiato verdura e riso, oltre alla frutta che produce la nostra azienda agricola -racconta Thi Ba- e questo è quanto. Certo, non ha mai toccato alcol: ma, ad esempio, Thi Tru non ha mai rinunciato ai dolci nella sua vita, oltre che alle banane. Non certo una dieta di totali privazioni: è davvero questo l’elisir di lunga vita della signora?

ALIMENTAZIONE E… CORDIALITA’ – Certo, le forze da un po’ di tempo hanno cominciato a mancare a Nguyen Thi Tru: l’ultracentenaria accoglie curiosi e giornalisti sdraiata sulla sua amaca, per via delle gambe oramai sottili e incapaci di sorreggerla, e si limita a sorridere dato che la lucidità non è più quella di un tempo. Tuttavia, i suoi occhi tradiscono ancora una cordialità che, stando alla nuora, è l’altro ingrediente necessario per vivere così a lungo. Pur avendo affrontato eventi drammatici quali la guerra del Vietnam, Thi Tru è sempre stata generosa con tutti: ‘Anche quando erano tempi duri, non ha mai perso il sorriso e si è sempre impegnata ad aiutare gli altri. Inoltre, si dice che nuora e suocera non vadano d’accordo ma noi siamo un’eccezione, scherza Thi Ba. Insomma, tranquillità e ottima disposizione di spirito forse non saranno sufficienti da sole per arrivare a 122 anni ma, unite a uno stile di vita sano, rappresentano un ottimo viatico per una vecchiaia serena come quella di questa nonnina vietnamita.

Il team di BreakNotizie