Il Sagittario: caratteristiche del segno zodiacale

Il Sagittario: caratteristiche del segno zodiacale

- in Spiritualità
2502
0

Benvenuto al Sagittario, segno di fuoco che caratterizzerà questo cielo astrale a partire dal 23 novembre sino al prossimo 21 dicembre. Siamo nel periodo del tardo autunno che sfuma nell’inverno, periodo di silenzio della natura e di raccoglimento, caratteristiche che si riflettono molto in questo segno zodiacale.


Il segno grafico del Sagittario è una freccia che punta verso l’alto, simbolo dello slancio vitale e dell’evoluzione, la sua immagine è quella del centauro, una creatura mitologica dalla doppia natura, a metà fra l’umano (spirituale) ed il cavallo (istintivo). Il pianeta che governa il Sagittario è Giove, che simbolicamente richiama il signore dell’Olimpo, potente ed autoritario ma saggio ed amante dei piaceri della vita.

La natura dei nati sotto questo segno è entusiasta ed ardente, sempre volta alla conquista di qualcosa e combattuta fra materia e spirito, al contempo desiderosa di evoluzione ma incerta sulla direzione da imboccare. L’esuberanza dei Sagittario nutre uno spirito godereccio, mai sazio dei piaceri della vita, anche se bisogna riconoscere che parte della propria personalità tende ad aspirare anche a più vasti orizzonti, esperienze intellettualmente stimolanti e conoscenze profonde. Innegabile la loro innata voglia di avventura, il loro incrollabile ottimismo che rasenta a volte l’incoscienza e una grande fiducia in se stessi, così come negli altri, poiché non concepiscono la malafede o la slealtà e questo molte volte li espone a cocenti delusioni.

Giove rende i suoi protetti delle persone con un forte senso della giustizia, riflessivi, rispettosi delle sane tradizioni e dei principi, anche se ogni tanto non disdegnano qualche piccola trasgressione. Nemici giurati della routine, i Sagittario sono amanti delle novità, dei cambiamenti e sopra ogni cosa della propria libertà: di fronte a impegni e obblighi pressanti o a relazioni soffocanti preferiscono darsela a gambe. Il loro magnetismo innato, la grande generosità e l’allegra disinvoltura di cui sono dotati sono la chiave del loro successo nella vita sociale, unito ad un profondo rispetto verso il prossimo e alla gioia per la condivisione.

Affrontano inoltre con grande lucidità e determinazione i problemi sul lavoro, che è per loro una sorta di palcoscenico in cui poter dimostrare le proprie capacità, il dinamismo e la grinta che li contraddistinguono. Tendono in genere a prediligere mestieri nell’ambito turistico, o nei campi della biologia o dell’ingegneria.

Sono dotati di una mente molto attiva ma al contempo facile alle distrazioni, in quanto odiano concentrarsi troppo a lungo su qualcosa: sono infatti degli ottimi conversatori ma dei pessimi ascoltatori. Il Sagittario è inoltre uno dei segni più sportivi dello zodiaco, amante degli animali, delle lunghe passeggiate nella natura e ovviamente dei viaggi. Gode in generale di buona salute ma i suoi punti deboli sono il fegato e le anche; amando i piaceri della buona tavola capita spesso che si lasci andare volentieri agli eccessi.

Per quanto concerne invece la sfera affettiva i Sagittario si lasciano andare all’emotività e al proprio temperamento passionale. Vivono le loro storie d’amore come fossero splendide avventure e per natura non sono votati alla fedeltà. Risultano sensuali ma mai erotici, si innamorano con facilità ma non appena avvertono qualche problema o non ottengono ciò che desiderano dal partner volgono il loro sguardo altrove: per questo motivo tendono in genere a sposarsi più volte, oppure decidono di stare soli.

Il team di BreakNotizie

Commenti

commenti

You may also like

Anziani e bambini: quando ad accomunarli è il gioco

Cosa succede se si consente ai degenti di