Il 57% degli americani vuole un terzo grande partito.

Il 57% degli americani vuole un terzo grande partito.

- in Polemica
377
0

Ci sono una buona e una cattiva notizia nell’ultimo sondaggio Gallup sul desiderio degli americani per un terzo grande partito


La buona notizia è il 57% di americani che vorrebbe un terzo grande partito, il dato più alto registrato nel corso della campagna presidenziale. La cattiva notizia è che si sono già visti questi livelli così alti prima ma questo desiderio di un terzo grande partito in realtà non si è mai tradotto in un massiccio sostegno a favore di candidati terzi quando arriva il momento di votare.

PRINCETON, NJ – La maggioranza degli americani, il 57%, continua a dire che è necessario un terzo grande partito politico degli Stati Uniti, mentre il 37% non è d’accordo, sostenendo che le due parti stanno facendo un lavoro adeguato nel rappresentare il popolo americano. Questi punti di vista sono simili a ciò che Gallup ha misurato in ciascuno degli ultimi tre anni. Tuttavia, i dati rilevano un cambiamento nell’opinione pubblica nel 2008 e 2012 – gli ultimi due anni delle elezioni presidenziali – in cui gli americani sono stati equamente divisi sulla necessità di un terzo partito

Questi risultati si basano su un sondaggio Gallup condotto tra il 7-11 SETTEMBRE, in un momento in cui le opinioni degli americani sui partiti Repubblicano e Democratico sono vicine a minimi storici, e con gli americani che nutrono opinioni fortemente negative rispetto ad entrambi i candidati presidenziali dei principali partiti.  Nel 2008 e nel 2012, l’opinione degli americani rispetto ai due partiti principale era leggermente più positiva rispetto ad oggi, ma le loro valutazioni dei candidati presidenziali erano di gran lunga migliore.

In quegli anni, i candidati presidenziali di partiti terzi hanno ricevuto meno del 2% del voto popolare per il presidente. Quest’anno, i candidati di partiti terzi sono al 10% dei voti in nei sondaggi di preferenza.

Nel caso questo livello di sostegno si confermasse tra oggi e il giorno delle elezioni, sarebbe la performance migliore mai ottenuta da candidati di partiti terzi dalle campagne del 1992 e del 1996, quando Ross Perot corse per la presidenza.

Come era prevedibile, gli indipendenti sono tra i principali gruppi politici a  sostenere la necessità di un terzo partito. Attualmente, il 73% degli indipendenti, il 51% dei repubblicani e il 43% dei democratici sarebbe favorevole alla formazione di un terzo polo.

La preferenza per un terzo partito politico importante si è ridotta nelle due ultime elezioni presidenziali, ma questo modello non si ripeterà quest’anno. Nel 2008 e nel 2012, la soddisfazione generale degli americani verso i candidati principali parti può averli portati a ritenere che le parti stavano facendo un lavoro adeguato nel rappresentare le loro opinioni, e quindi c’era poco appetito per un terzo partito.

L’ambiente politico è diverso quest’anno, con Hillary Clinton che lotta per raggiungere il 40% del gradimento popolare , e Trump bloccato al 33%. Quattro anni fa, Gary Johnson e Jill Stein hanno ottenuto poco più dell’1% del voto popolare nazionale, come i candidati presidenziali del Partito Libertario e del Partito Verde. Quest’anno, con i due candidati  nominati ancora una volta, il loro sostegno nei sondaggi pre-elettorali tra i probabili elettori è quasi al 10%.

Con il 57% degli americani a favore di un terzo partito politico importante, ma solo un elettore su dieci che al momento del voto opta per un candidato alternativo, l’appetito degli americani per un terzo parito può non essere così grande come rilevano i sondaggi. Il divario tra la preferenza e il supporto per i candidati di un terzo partito nelle elezioni di quest’anno può anche riflettere le sfide strutturali come la scarsa familiarità degli americani con questi candidati e, eventualmente, la riluttanza ad esprimere il proprio voto per un candidato con poche possibilità di vincere.

 

 

 

 

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-il_57_degli_americani_vuole_un_terzo_grande_partito_sondaggio_gallup/82_17305/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la