Idee per partire verso le mete più avventurose

66

Ecco alcune idee da cui prendere spunto per chi è alla ricerca di una meta avventurosa per le vacanze, lontano dal turismo di massa e dal caos delle grandi città.

Per una vacanza all’insegna dell’avventura e del relax, con una spesa tutto sommato moderata, si può optare per il Portogallo. Dopo una doverosa visita all’affascinante Lisbona si può affittare una macchina e andare verso sud, nella zona dell’Alentejo, punto di ritrovo di molti surfisti attirati dalle onde oceaniche e dalle spiagge sconfinate. Trascorrere qualche giorno qui vi permetterà di ritrovare energia e di rilassarvi grazie al contatto con la natura.

Se siete amanti del brivido e della natura estrema la meta che fa per voi è l’Islanda. L’isola atlantica offre uno spettacolo unico al mondo per quanto riguarda i paesaggi e la spettacolare dimostrazione della forza della natura con i suoi geyser, i suoi vulcani e i torrenti impetuosi che vi troverete ad attraversare. Viste le asperità del territorio e la qualità delle strade è opportuno munirsi di un fuoristrada 4×4, inoltre bisogna anche fare i conti con i costi non proprio economici dell’isola.

Per chi volesse provare un’esperienza indimenticabile al di fuori dell’Europa, il Camino Real che da Cuzco porta fino a Machu Picchu è quello che fa per voi. Oltre al fascino incredibile del Perù e del suo antichissimo popolo, quello che vi aspetta sono 4-5 giorni di cammino all’interno della giungla durante i quali anche la vostra resistenza verrà messa a dura prova. Il premio finale però è l’arrivo alla città inca per eccellenza, situata ad oltre 4000 metri di altezza, laddove vi sembrerà di toccare il cielo con un dito.

Il team di BreakNotizie