I Marines sbarcano in Norvegia

I Marines sbarcano in Norvegia

- in Mondo
310
0

Circa 300 marines americani sono sbarcati in Norvegia lunedi per sei mesi, la prima volta dalla seconda guerra mondiale che truppe straniere sono autorizzate a stazionare nel paese, in una distribuzione che ha infastidito il vicino della Norvegia, la Russia.


I funzionari minimizzano qualsiasi collegamento tra l’operazione e le preoccupazioni della NATO sulla Russia, ma la distribuzione coincide con l’invio di diverse migliaia di truppe Usa in Polonia per rinforzare i suoi alleati dell’Europa orientale preoccupati per l’assertività di Mosca.

I soldati di Camp Lejeune in North Carolina sono atterrati a Vaernes, vicino a Trondheim, terza città della Norvegia,

Le truppe degli Stati Uniti  rimarranno in Norvegia per un anno, con il lotto corrente dei Marines essere sostituito dopo il loro giro di sei mesi è stata completata.

Membro fondatore dell’alleanza, la Norvegia aveva promesso di non ospitare forze straniere per fugare le preoccupazioni di Mosca sull’eventuale uso del Paese come piattaforma per un attacco a sorpresa.  Oslo respinge l’idea che il dispiegamento vada contro il vecchio impegno, dicendo che le truppe americane ruoteranno e non saranno di stanza nel Paese in modo permanente.

 

 

 

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-i_marines_sbarcano_in_norvegia/11_18587/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Il segreto della felicità? Essere sinceri, sempre

Chi mente, anche se lo fa a fin