I film da vedere al cinema per il Natale 2017

I film da vedere al cinema per il Natale 2017

- in Cinema
614
0

Tra film di animazione, avventure nello spazio e rivisitazioni della vita di personaggi storici, questo periodo ci regala un ampio ventaglio di scelta. Ecco la lista dei film imperdibili da vedere a Natale.

Le feste natalizie sono il periodo ideale per andare al cinema e godersi un buon film insieme alla famiglia. Ecco i 10 film da non perdere a Natale:

Detroit, di Kathrin Bigelow

Questa pellicola è già disponibile nelle sale dal 23 novembre ed è ambientato nel 1967 nel ghetto nero di Detroit, negli Stati Uniti, al tempo dei famosi scontri tenutisi dal 23 al 27 luglio in seguito all’intervento della polizia in un bar che vendeva alcolici senza licenza. Il governatore del Michigan, per sedare la rivolta, inviò la Guardia Nazionale alla quale si affiancò l’esercito mandato dal presidente Lyndon Johnson. Vi furono molti episodi di violenza e brutalità da parte della polizia, con 43 morti e 1.189 feriti. È una pagina della storia degli Stati Uniti che ancora pesa sulle coscienze.

La ruota delle meraviglie, di Woody Allen

Il film vuole essere un omaggio del regista al grande teatro americano e al film “Un tram che si chiama desiderio” di Tennesse Williams. Lo sfondo in cui è ambientata la storia è il celebre luna park di Coney Island nell’America degli anni Cinquanta, e all’ombra della grande ruota panoramica si svolgono le vicende della protagonista, Ginny (Kate Winslet) ex attrice che sbarca il lunario facendo la cameriera che si innamora del bagnino Mickey (Justin Timberlake), narratore della storia. A complicare la trama si aggiungerà il giostraio Humpty (Jim Belushi) e sua figlia Carolina (Juno Temple), in fuga dal marito gangster. La pellicola è al cinema dall’1 dicembre.

Suburbicon, di George Clooney

Una black comedy, tratta da una vecchia storia dei fratelli Coen, che mostra l’implacabile ferocia e l’intolleranza della gente comune nascosta da un’apparenza idilliaca. In una cittadina modello californiana degli anni ’50 un giorno si trasferisce la prima famiglia di afroamericani, evento che scatena le reazioni indignate dei vicini bianchi e perbenisti. In quei stessi giorni una donna viene uccisa e le colpe ricadono sui nuovi arrivati: è in tale frangente che l’utopica Suburbicon rivela i lati più oscuri del conformismo e dell’ipocrisia umana. Cast di prima scelta, con Matt Damon e Julianne Moore. Il film è presente nelle sale dal 6 dicembre.

Il premio, di Alessandro Gassman

Il film, un omaggio al grande Vittorio Gassman, racconta la storia del pluripremiato scrittore Giovanni Passamonte, interpretato da Gigi Proietti, a cui è stato conferito il Nobel per Letteratura ed avendo paura di volare decide di intraprendere un viaggio in macchina verso Stoccolma. Ad accompagnarlo ci saranno i figli Oreste, interpretato da Alessandro Gassman, e Lucrezia, Anna Foglietta, oltre al suo assistente di sempre Rinaldo, alias Rocco Papaleo. Si tratterà di un viaggio colmo di imprevisti e colpi di scena ma anche un’occasione per riavvicinarsi e conoscersi. La pellicola è nei cinema dal 6 dicembre.

Star Wars Episodio VIII – Gli ultimi Jedi, di Rian Johnson

Dal 13 dicembre è disponibile nelle sale l’ottavo film dell’iconica saga di Guerre stellari, il secondo appartenente alla Trilogia sequel dopo “Star Wars: Il risveglio della Forza”. Dopo aver mosso i primi passi nel capitolo precedente, la coraggiosa Rey (Daisy Ridley), prende in mano il suo destino e bisognosa di un maestro che le insegni a controllare la Forza che scorre in lei, parte alla ricerca del nascondiglio segreto del leggendario cavaliere jedi Luke Skywalker (Mark Hamill). Accanto alla giovane torneranno il Generale Leia Organa (Carrie Fisher nella sua ultima interpretazione), l’ex assaltatore Finn (John Boyega), l’aliena Maz Kanata (Lupita Nyong’o) e il pilota di X-wing Poe Dameron (Oscar Isaac). Fra i servitori del Lato Oscuro ritroveremo Kylo Ren (Adam Driver) e la misteriosa figura di Snoke, Leader Supremo (Andy Serkis). La pellicola ha già accolto critiche molto positive e non mancherà di affascinare gli storici fan della saga.

Il Toro Ferdinando, di Carlos Saldanha

Questo film d’animazione in chiave animalista racconta la storia di Ferdinando, giovane toro spagnolo dall’aria agguerrita, come si confà ad un animale da corrida, ma che sogna una vita tranquilla in campagna. Finisce suo malgrado nell’arena ma la capra Lupe riesce ad escogitare un piano per salvarlo. Dello stesso regista de L’Era Glaciale 2 e 3, il film è tratto dal racconto per bambini del 1936 di Leaf Munro e Robert Lawson intitolato “La storia del toro Ferdinando”. Disponibile nei cinema dal 21 dicembre, è un film per tutta la famiglia, ricco di avventura e momenti comici, ma anche di importanti spunti di riflessione.

Dickens – L’uomo che inventò il Natale, di Bharat Nalluri

Questa pellicola, nelle sale a partire dal 21 dicembre, mescola la vita di Charles Dickens con il personaggio di Ebenezer Scrooge, il celebre protagonista del suo best seller “A Christmas Carol” (Il Canto di Natale). Ad impersonare l’iconico scrittore britannico Dan Stevens, noto al pubblico per aver recitato come protagonista ne “La Bella e la Bestia”, a fianco di Emma Watson. Un film imperdibile che offre un punto di vista inedito della più classica storia di Natale.

Wonder, di Stephen Chbosky

Si tratta dell’adattamento cinematografico del romanzo omonimo del 2012 di R. J. Palacio. È la storia di August Pullman, bimbo di 10 anni nato con una malformazione cranio facciale che gli impedisce di condurre una vita normale. Dopo aver subito 27 interventi chirurgici ed aver evitato la scuola per paura del giudizio dei coetanei, i genitori iscrivono August alle medie per spronarlo ad affrontare il mondo. Una storia educativa e dolorosa al contempo che tratta il tema dell’accettazione. Nelle sale a partire dal 21 dicembre.

The Greatest Showman, di Michael Gracey

In uscita il giorno di Natale, questo musical narra la storia dell’inventore del circo moderno, P.T. Barnum, qui interpretato da Hugh Jackman, che insieme al suo socio Phillip, alias Zac Efron, decide di mettere a punto il più grande show di tutti i tempi. Arriveranno però due giovani stelle del palcoscenico, la sensuale trapezista Anne (Zendaya) e la dolce cantante Jenny Lind (Rebecca Ferguson) a sconvolgere il destino dei due uomini d’affari.

Coco, di Lee Unkrich e Adrian Molina

La Disney Pixar promette un nuovo capolavoro con questa storia che ci fa immergere totalmente nella variopinta cultura messicana. Miguel, bambino che sogna di diventare un grande musicista ma a cui questa opportunità viene preclusa a causa di un’antica maledizione di famiglia, un giorno, in seguito ad un incidente, si ritrova catapultato nel regno dei morti. È qui che incontrerà l’anima di Hector, che gli farà da guida e gli presenterà il suo più grande idolo: il cantante Ernesto della Cruz. Il bambino, inoltre, scoprirà molti segreti riguardo la sua famiglia. Emozionante e con una colonna sonora trascinante, il film uscirà nei cinema a partire dal 28 dicembre.

Il Team di Breaknotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

11 oggetti tecnologici che rivoluzioneranno le nostre case e non solo

Come saranno le case del futuro? Un piccolo