GRECIA: la situazione precipita verso il Grexit a luglio…

GRECIA: la situazione precipita verso il Grexit a luglio…

- in Economia
481
0

Senza vie d’uscita nè la voglia di cercarle da parte sia della Grecia sia dei suoi creditori-sanguisughe, la situazione precipita verso il Grexit a luglio. La Grecia e i suoi creditori internazionali non hanno raggiunto alcun accordo durante i negoziati che si sono svolti ieri e per questo motivo la riunione straordinaria dei ministri delle Finanze della zona euro, fissata per domani, e’ stata annullata.

Lo ha confermato il portavoce del presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem dicendo che non ci sarebbe stata alcuna riunione in questa settimana a causa del mancato accordo tra Atene e le istituzioni sulla prima revisione del terzo programma di salvataggio greco. Per questo motivo, secondo il quotidiano locale ”To Vima”, il primo ministro Alexis Tsipras e’ intenzionato a contattare questa mattina il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, per chiedere un incontro a seguito della situazione di stallo che si e’ venuta a creare.

Fonti governative hanno rivelato che il premier chiederà un vertice al fine di garantire che l’accordo di luglio 2015 venga attuato il prima possibile. Il presidente del Consiglio europeo potrebbe anche respingere la richiesta, sostengono alcuni analisti, non volendo essere coinvolto nello scontro tra la Grecia e i suoi creditori.

Fonte: ilnord

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Ecco perché baciare fa bene alla salute

Sapevate che baciare è un toccasana per la