Geroglifici dell’antico Egitto ritrovati in Australia: il video che vi mostriamo vi lascerà a bocca aperta!

Geroglifici dell’antico Egitto ritrovati in Australia: il video che vi mostriamo vi lascerà a bocca aperta!

- in Cultura, Video
863
0

Credo che siamo tutti d’accordo sul fatto che gli antichi egizi erano una delle più avanzate civiltà antiche, ad aver abitato la Terra. Erano ottimamente degli architetti, ingegneri, scienziati ed esploratori.

L’antica civiltà egizia ha affascinato studiosi e storici per anni, e sembra che se guardiamo ulteriormente nella loro lunga storia e il collegamento con il resto del pianeta, troviamo fatti sorprendenti che non sono sempre sottoposti a backup da studiosi tradizionali, che sono solito mantenere un lineare punto di vista della storia antica.

Una delle scoperte più controverse collegata direttamente con la storia; l’antico Egitto si trova anche in Australia, esattamente nel Parco Nazionale di Brisbane Water, Kariong, dove i ricercatori hanno trovato numerosi geroglifici che frantumano la storia mainstream e modelli storici di questa civiltà.

Secondo la ricerca effettuata sul posto, i geroglifici sono stati avvistati nel 1900 e ci sono circa 250 sculture in pietra che hanno fatto parte del folklore locale della zona per oltre un secolo, quindi non è qualcosa che è stato scoperto di recente.

5343377_orig
La copertura mediatica della scoperta è stata minima, quindi da questo punto di vista è stata una buona cosa, preservando quindi questo luogo incredibile che può riscrivere i libri di storia; ma c’è solo un piccolo problema. Studiosi mainstream credono fermamente che gli incredibili Glifi Gosford non sono altro che una bufala. Tuttavia, diversi ricercatori sono fermamente in disaccordo.

La parte più interessante dei Glifi di Gosford è il loro stile di scrittura

Secondo i residenti locali che hanno avuto l’opportunità di vedere e studiare questi geroglifici, appaiono estremamente antichi e sono scritti in stile arcaico delle prime dinastie, uno stile che è stato studiato molto poco ed è intraducibile dalla maggior parte degli egittologi.

Secondo diversi archeologi e ricercatori, i Glifi Gosford a Kariong sono uno stile moderno e che non hanno nulla a che vedere con l’antico Egitto. Ma questo viene contestato da numerosi egittologi come ad esempio il Dr. Mohamed Ibrahim, co-direttore della scuola Yousef Abd’el Hakim Awyan (che ha studiato antichi geroglifici egizi per tutta la sua vita). Mohamed Ibrahim e Yousef Abd’el Hakim Awyan hanno lavorato con un gruppo di persone, al fine di tradurre le incisioni misteriose.

Il risultato? Beh, non solo sono i misteriosi i geroglifici dell’antico Egitto ritrovati in Australia ma sono anche autentici, come gli scribi usati che hanno creato la scrittura con precisione e su diversi geroglifici antichi, con variazioni “grammaticali”, che, soprattutto, non erano nemmeno documentati in testi geroglifici egizi fino al 2012.

i_woy-woy-hieroglyphs-03
Could-Ancient-Egyptians-Australia1542
Molti altri ricercatori credono che l’archeologia moderna e la storia, semplicemente non avrebbe accettato questi geroglifici come facente fede e considerazione del fatto che avrebbero potuto cambiare il nostro modo di guardare alla storia, che in fondo, è qualcosa che accade ogni giorno, quando una nuova scoperta frantuma altra fetta importante della storia.

Molti altri ricercatori ritengono fermamente che questi stili arcaici contengono una prima forma di geroglifici e correlano questa con la con la scrittura fenicia e sumera arcaica.

Redazione Segnidalcielo

 

 

 

 

 

 

http://ununiverso.altervista.org/blog/geroglifici-dellantico-egitto-ritrovati-in-australia-il-video-che-vi-mostriamo-vi-lascera-a-bocca-aperta/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti