La ricetta dell’estate: frozen yogurt senza gelatiera

393
frozen-yogurt

Voglia di un dessert fresco e goloso ma senza appesantirvi? Provate a realizzare in casa la ricetta del frozen yogurt, privo di conservanti e con ingredienti naturali. La salute ringrazia, il gusto anche!

Il frozen yogurt è un’alternativa sana ma ugualmente golosa al gelato tradizionale: meno grassi ma soprattutto ricco di preziosi fermenti lattici, utili per la salute del sistema digerente e per il benessere generale della persona.

Una dietetica ma gustosa alternativa al gelato

Sono ormai sempre più numerose le yogurterie aperte o le gelaterie stesse che si adattano a questo nuovo salutare “trend”. La bella notizia però è che il frozen yogurt può essere preparato anche in casa e senza l’ausilio della gelatiera, in pochi semplici passi. La ricetta proposta è quella base, utilizzando lo yogurt bianco, tuttavia in base ai gusti si può decidere di impiegare quello alla frutta (dimezzando le dosi indicate di zucchero a velo) e naturalmente arricchirlo con frutta in pezzi o frullata. Vediamo insieme gli ingredienti necessari e come prepararlo.

frozen-yogurt

Come si prepara il frozen yogurt in casa senza gelatiera

Ingredienti

  • Yogurt bianco cremoso non zuccherato o greco: 375 g (3 vasetti circa)
  • Latte: 120 g
  • Panna liquida fresca: 50 g
  • Zucchero a velo 100 g di zucchero a velo

Preparazione

In una terrina capiente si mescolano accuratamente il latte e lo zucchero, facendo in modo che quest’ultimo si sciolga perfettamente. Si aggiungono quindi lo yogurt e la panna, entrambi freddi, appena presi dal frigorifero. Dopo avere almagamato il tutto in maniera uniforme si tiene in freezer per 2 ore.

Si pongono in freezer anche una sacca da pasticcere ed una bocchetta apposita a stella, in modo che raffreddino.

Trascorso l’intervallo di 2 ore, si estrae la terrina con lo yogurt dal freezer e la si lascia a temperatura ambiente per circa 8 minuti. Successivamente si frulla lo yogurt per 2-3 minuti con l’ausilio di un minipimer ad immersione. Meglio non frullarlo troppo, altrimenti il vostro frozen yogurt perde la sua tipica cremosità.

frozen-yogurt

Una volta pronto, si prende la tasca da pasticcere e, dopo averla montata col beccuccio, la si riempie di frozen yogurt, aiutandosi con una spatola. Vi servirà per mettere il gelato nelle coppette, creando il tipico “ricciolo” decorativo.

Si completa il tutto aggiungendo il topping che si preferisce. La scelta è molto ampia: frutta fresca di stagione, scaglie o gocce di cioccolato di diverso tipo, frutta secca intera o tritata, caramello, fiori edibili, biscotti, cialde… e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce.

Buona merenda!

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Rinfresca la tua estate con l’acqua aromatizzata: ecco come prepararla

Ghiaccioli al latte d’oro: ecco come prepararli