FORMULA E: il primo campionato mondiale per auto elettriche

FORMULA E: il primo campionato mondiale per auto elettriche

- in Ambiente, Motori
606
0

Se siete appassionati di sport automobilistici dovete provare a seguire la Formula E (va in onda su NatGeo TV), il primo campionato mondiale per auto completamente elettriche.

Manca il rombo dei motori ma velocità, sorpassi, tamponamenti e strategie di gara non la rendono meno interessante della Formula 1.

Sabato scorso si è svolta la terza gara del campionato, a Punta del Este in Uruguay, dove hanno partecipato anche piloti italiani, da Jarno Trulli, ex pilota di Formula 1, a Michela Cerruti, unica donna della competizione.

Qualche cenno sul regolamento (suscettibile di cambiamenti, visto che è il primo anno): durante la gara c’è un pit-stop obbligatorio per tutti nel quale i piloti hanno dai 40 ai 50 secondi per cambiare auto e salire su una monoposto con le batterie cariche.

La gestione delle batterie è parte integrante del Gran Premio, pilota e scuderia devono fare attenzione a non rimanere scarichi prima della fine.

I fans possono votare online il proprio pilota preferito regalandogli Fan Boost, cioè la possibilità di aumentare la potenza dell’auto per 2,5 secondi durante la gara (ad esempio per sorpassare un altro concorrente).

di Jacopo Fo

 

 

http://luciogiordano.wordpress.com/2014/12/18/formula-e-il-primo-campionato-mondiale-per-auto-elettriche/

 

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Lettera a Berlusconi, a Salvini e alla Toffa

QUATTRO PRECISE CONDIZIONI PER VOTARE FORZA ITALIA Commenti