Forbes 2015: ecco la classifica degli attori più pagati

220

Quando si pensa ad Hollywood e agli attori più pagati del mondo il pensiero corre quasi sempre a nomi come Tom Cruise, Brad Pitt o George Clooney: ma i tempi cambiano e la nuova classifica di Forbes prevede molti nuovi nomi, soprattutto di provenienza indiana.

Quest’anno, infatti, Forbes ha ampliato i propri orizzonti, consapevole che molte produzioni bollywoodiane potevano competere con quelle di Hollywood e che molti attori indiani percepiscono compensi che superano quelli degli americani. Tuttavia, completamente americano è il nome che occupa il primo posto: Robert Downey Jr. Grazie alla sua terza interpretazione di Iron Man e ai suoi 80 milioni di dollari guadagna lo scettro di attore più pagato dell’anno (nel periodo giugno 2014-giugno 2015). Al secondo posto un altro ‘mostro sacro’ della notorietà: Jackie Chan, che come protagonista di Dragon Blade guadagna ben 50 milioni di dollari. Sul terzo gradino del podio si piazza invece Vin Diesel, reduce dal successo di Fast and Furious 7, che gli ha permesso di incassare 47 milioni di dollari. Bradley Cooper, Adam Sandler e Tom Cruise seguono con guadagni poco inferiori.


Ma la vera novità di questa classifica 2015, come si diceva in apertura, è la presenza di una serie di attori indiani, poco noti al grande pubblico, ma in grado di insidiare le celebri star americane. Amitabh Bachchan, che qualcuno avrà visto interpretare la parte di Meyer Wolfsheim nel Grande Gatsby, grazie ad una serie di produzioni bollywoodiane si piazza al settimo posto della classifica degli attori più pagati del 2015, seguito dai ‘colleghi’ Salman Khan e Akshay Kumar.
Per trovare altri nomi noti nel panorama del grande schermo bisogna arrivare alla dodicesima posizione, dove tra i ‘vecchi’ grandi attori si piazza Johnny Deep, che tra un gossip ed un altro continua ad interpretare interessanti personaggi sul grande schermo che, in questo 2015, gli hanno permesso un guadagno di 30 milioni di dollari. A seguire, un altro big del cinema, Leonardo Di Caprio e il cresciuto ballerino di Step Up, Channing Tatum.


Si classificano solo oltre il ventesimo posto nomi illustri come quelli di Hugh Jackman, Ben Affleck o Russel Crowe.
Manca qualcuno? Certamente! I nomi celebri, quelli che vengono regolarmente collegati con la fama e il successo, ossia quelli di George Clooney e Brad Pitt quest’anno non hanno guadagnato quanto il loro nome farebbe attendere. Con ‘soli’ 16.5 milioni di dollari George Clooney è solo ventisettesimo e Brad Pitt lo segue di una posizione. Il suo profitto per questo anno cinematografico è di appena 16 milioni di dollari.
E a concludere questa classifica di Forbes, delle prime trenta posizioni tra gli attori più ricchi di questo anno ci sono il meno noto Jonah Hill e l’attore comico Will Ferrell.

Il team di BreakNotizie