Luoghi dove è possibile festeggiare il Capodanno… due volte!

155
festeggiare-il-capodanno

Sapevate che esistono delle località nel mondo dove si può festeggiare il Capodanno due volte nella stessa notte? Ecco quali sono.

Il Capodanno è senza dubbio una delle ricorrenze più spettacolari dell’anno. Che decidiate di festeggiarlo all’estero o in Italia, in un borgo caratteristico o in una grande città, resta comunque una notte memorabile. Esistono però dei luoghi in giro per il mondo in cui questo evento è ancora più magico: si tratta dei confini attraversati dai fusi orari, che consentono di festeggiare la ricorrenza due volte in una sola sera!

Una città divisa in due

Esiste una città, in una delle regioni più remote della Lapponia, che è divisa in due; sul lato finlandese è conosciuta col nome di Karesuvanto, mentre sul lato svedese si chiama Karesuando. In questa piccola realtà è possibile festeggiare il Capodanno due volte dal momento che il fuso orario fra le due zone della città è di un’ora. In questo modo è possibile brindare al nuovo anno sulla riva orientale del fiume Muonio, che attraversa la città, e poco dopo, attraversando il ponte a piedi, si può ripartire con il countdown.

festeggiare-il-capodanno

Il primo e ultimo Capodanno in una notte

La Nuova Zelanda è uno dei primi posti al mondo dove si festeggia il nuovo anno. Così, dopo aver celebrato  l’evento nella splendida Auckland, si può poi volare alla volta di Rarotonga, nelle isole Cook, situata sul lato opposto della linea di cambio data nel Pacifico meridionale, a 4 ore di volo di distanza. Sarà un po’ come viaggiare… nel tempo!

festeggiare-il-capodanno
San Silvestro ad Auckland

San Silvestro iberico

Fra la Spagna e il Portogallo vi è un’ora di differenza, proprio per via del fuso orario. Si può sfruttare questa peculiarità per organizzare una vacanza nell’Estremadura e attendere lo scoccare della mezzanotte a Badajoz per poi varcare il confine spagnolo e raggiungere in soli 20 minuti la città portoghese di Elvas, sulla strada che va da Madrid a Lisbona.

festeggiare-il-capodanno
Badajoz

A cavallo fra Thailandia e Malesia

Anche in Asia è possibile festeggiare doppiamente il Capodanno: per farlo basta varcare il confine fra Thailandia e Malesia, che hanno un’ora di fuso orario fra loro. I valichi fra i due Paesi sono numerosi; il più suggestivo è senza dubbio quello che parte dall’isola malese di Langkawi e che raggiunge in barca le isole thailandesi di Ko Lipe o Thammalang.

festeggiare-il-capodanno

Doppio Capodanno in USA

Negli Stati Uniti, California e Nevada sono separati da un fuso orario di un’ora, quindi varcando il confine fra i due stati si può festeggiare doppiamente il primo dell’anno. Si può, ad esempio, organizzare un viaggio fra Los Angeles e San Diego in auto e dopo la mezzanotte dirigersi alla volta di Las Vegas. Festeggiando il Capodanno on the road, occorrono poco meno di 4 ore per raggiungere la celebre “Sin City” da LA.

Per brindare al nuovo anno due volte negli USA, non è necessario cambiare stato: basta andare in Florida, dove passa la famosa linea di confine fra EST (Eastern Standard Time) e CST (Central Standard Time). Così si può fare il primo brindisi ad Apalachicola e il secondo, a mezz’ora di auto, Port St Joe.

festeggiare-il-capodanno
Las Vegas

Il Team di BreakNotizie

 

Leggi anche:

Gli 8 film da vedere al cinema fra Natale ed Epifania

Un anno di cultura: le mostre d’arte da non perdere in Italia nel 2018