Sei un vampiro energetico o un donatore di energia positiva?

175
energia-positiva

L’energia che ognuno di noi trasmette è in grado d’influenzare profondamente chi ci circonda. Persino noi stessi. Per questo dovremmo impegnarci per essere dei donatori di energia positiva.

La vicinanza di alcune persone è in grado di restituirci il buon umore. Quella di altre, invece, può far svanire qualunque traccia d’allegria. Perché? Semplice. Tutto dipende dal tipo di energia che ognuno di noi, inconsapevolmente, emana. Chi ama la vita ha sempre un atteggiamento positivo e irradia una luce rassicurante, mente chi è infelice trasmette a chi gli sta accanto pessimismo e negatività. Potremmo dire, allora, che le persone sono suddivise in due categorie: donatori di energia positiva e vampiri energetici. Nessuno naturalmente vorrebbe far parte della seconda, ma è anche vero che rientrare nella prima richiede un impegno e una pazienza costanti.

energia-positiva

Chi sono i donatori di energia positiva

Non è facile essere un donatore di energia positiva. Lo è chi sorride sempre e comunque nonostante i guai, i problemi e i dispiaceri che per forza di cose fanno parte della vita. Sono le persone che non si scoraggiano, che non perdono mai la bussola, che vedono il bicchiere mezzo pieno anche nelle situazioni più difficili. Non significa che siano esenti dal provare tristezza o dolore, ma solo che hanno in corpo talmente tanta energia positiva da non lasciarsi mai sopraffare dai sentimenti negativi. Proviamo allora a scoprire quali sono i comportamenti tipici dei donatori di energia e, perché no, ad emularli per provare a vivere meglio.

energia-positiva

L’atteggiamento dei donatori di energia positiva

Apprezzano la vita e la bellezza di ogni singolo istante e di ogni cosa. Sono felici per il solo fatto di essere vivi e di avere a disposizione un altro giorno per godersi le meraviglie dell’esistenza;
Ridono tanto e non si prendono mai troppo sul serio;
Sono ottimisti e sanno cercare il lato positivo in qualunque circostanza, anche la più tragica. Se commettono un errore non si disperano, ma fanno tesoro dell’insegnamento ricevuto;

Sono generosi e gentili. Inoltre, rispettano tutti senza fare distinzioni e senza volere nulla in cambio;
Non smettono mai d’imparare, sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo che stimoli la loro curiosità;
Amano ciò che fanno perché sanno bene che la felicità non deriva dal fare ciò che si ama, ma dall’amare incondizionatamente tutto quello che si fa;

energia-positiva

Si godono la vita e sanno apprezzare la meraviglia che c’è attorno a loro. Vivono ogni singolo istante senza pensare troppo al passato o al futuro;
Scelgono gli amici con consapevolezza stando ben attenti a circondarsi solo ed esclusivamente di persone positive e comprensive;
Perdonano gli errori altrui e non serbano mai rancore;

Sono grati alla vita per tutto ciò che essa gli ha dato. Anche le cose più banali diventano un pretesto per manifestare la propria gratitudine;
Vivono relazioni sane e durature all’insegna della fiducia, del rispetto e della felicità;
Non giudicano gli altri perché sono fermamente convinti che ognuno abbia il diritto di vivere la propria vita come meglio crede;
Non mollano mai, insistono fino a che non ottengono quello che vogliono. A costo di fallire ripetutamente e di ritentare fino allo sfinimento, trovano sempre il modo di rialzarsi dopo essere caduti.

energia-positiva

Il Team di BreakNotizie

Leggi anche:

Cambia te stesso e il tuo futuro con il pensiero positivo

Come proteggersi dalle energie negative