Ecco perché baciare fa bene alla salute

Ecco perché baciare fa bene alla salute

- in Lifestyle
1531
0

Sapevate che baciare è un toccasana per la salute? Ecco gli 8 benefici principali dei baci secondo alcune ricerche scientifiche.

I baci sono i grandi protagonisti di una lunga tradizione letteraria, fra poesie e romanzi: grandi poeti e scrittori hanno decantato le emozioni ed i sentimenti scaturiti da un semplice bacio ma sappiamo cosa si nasconde dietro questa tipica espressione fisica? Al di là del fattore prettamente romantico, esistono dei specifici processi chimici che scattano nel momento fatidico del bacio. Fra questi, i più importanti sono il rilascio da parte del nostro organismo di due ormoni: ossitocina e serotonina, il primo coinvolto nello stimolo del desiderio sessuale, il secondo meglio conosciuto anche come ormone del piacere. In seguito a studi approfonditi si è scoperto che i baci apportano numerosi effetti benefici sulla salute. Vediamo quali sono.

Antidolorifici. Vi ricordate quando eravate bambini e la mamma dava un bacino sulla bua per farla guarire? Non è proprio tutta un’invenzione degli adulti per far calmare i più piccoli: i baci sono capaci di aumentare la soglia di sopportazione del dolore, inibendo i recettori, ciò avviene grazie al rilascio di endorfine. Le persone che soffrono di dolori cronici a causa di malattie autoimmuni, come ad esempio l’artrite reumatoide, possono ottenere dei grandi benefici dai baci. A detta degli scienziati si tratta di un ottimo sostituto delle iniezioni di morfina. I baci sono miracolosi anche contro le emicranie ed i dolori mestruali.

Migliorano la salute del cuore. Baciare può ridurre il tono simpatico del muscolo cardiaco, in tal modo si riduce il carico che esso subisce quotidianamente a causa dello stress. Diversi studi hanno dimostrato che gli uomini con una vita amorosa e sessuale regolare hanno il 45% in meno di probabilità di sviluppare malattie cardiache rispetto agli altri meno “attivi”. Baciare quindi fa bene al cuore, in tutti i sensi.

Rinforzano il sistema immunitario.  Baciare esorta il sistema immunitario ad attivarsi e difendersi da eventuali attacchi esterni: in questo modo si producono più anticorpi IgA (immunoglobine A). Diversamente, diminuisce il livello di anticorpi IgE (immunoglobine E) pertanto una conseguente riduzione di istamina rilasciata da parte dei mastociti nel combattere le reazioni allergiche. Il bacio quindi previene da influenze e allergie.

Migliorano l’igiene orale. I baci aumentano la salivazione e questo fenomeno al contempo stimola la secrezione di enzimi importanti per combattere i batteri presenti nella placca e quindi prevenire la formazione di carie.

Alleviano lo stress. Baciare consente il rilascio di ormoni quali dopamina e serotonina, legati all’umore. Al contempo, come suddetto, favorisce anche il rilascio di endorfina e ossitocina. Queste sostanze favoriscono il buon umore e al contempo contrastano lo stress. Secondo uno studio, le persone che ricevono un bacio appassionato dal proprio partner prima di recarsi a lavoro hanno successivamente un maggiore rendimento e una migliore interazione con clienti e colleghi.

Tonificano i muscoli facciali. Nel semplice gesto del bacio vengono coinvolti 34 muscoli facciali e ben 112 muscoli posturali. Ciò consente una tonificazione delle parti coinvolte ed aiuta a migliorare l’espressività del viso. Anche i muscoli del collo traggono giovamento da questa pratica amorosa.

 Il Team di Breaknotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Differenti modi di utilizzo dell’alcool denaturato

L’alcool denaturato è presente in tutte le case