Ecco come preparare in casa un efficace repellente anti zanzara naturale

Ecco come preparare in casa un efficace repellente anti zanzara naturale

- in Casa
791
0

Bastano pochi semplici ingredienti per realizzare da soli un prodotto efficace contro le zanzare ma che non nuoce alla salute poiché totalmente naturale. Vediamo come prepararlo in casa aggiungendo anche un tocco di eleganza alla casa e al giardino!

Le serate estive invogliano a trascorrere più tempo all’aperto dopo cena, magari in giardino oppure in terrazzo a godersi un po’ di fresco e fare due chiacchere in compagnia. Purtroppo però questo idillio viene spesso rovinato  da degli ospiti indesiderati e ronzanti: le zanzare. Esistono molti sistemi per liberarsi di questi insetti, dagli spray agli antizanzare elettrici, tuttavia, pur essendo efficaci nel tenerli alla larga o addirittura eliminarli, si tratta di prodotti che contengono DEET (Dietiltoluamide), una sostanza chimica che può causare degli effetti collaterali seri sulle persone, come ad esempio irritazioni alla pelle, reazioni allergiche, crisi asmatiche e problemi al sistema nervoso. Vi sono però delle alternative naturali, dei composti completamente bio capaci di respingere zanzare ed insetti molesti senza impiegare sostanze tossiche per la nostra salute e per l’ambiente. Di che cosa si tratta nello specifico?

Sostanze come ad esempio gli oli essenziali di limone e di eucalipto sono in grado di tenere lontane le zanzare, così come l’olio essenziale di citronella. Il forte profumo infatti stordisce le zanzare ed alcune sostanze contenute negli oli interferiscono con il funzionamento del loro sistema nervoso e dei loro processi enzimatici. Per lo stesso motivo anche gli oli preziosi estratti dalla buccia degli agrumi quali pompelmi, arance, mandarini e limoni sono molto efficaci.

Sfruttando le proprietà repellenti di questi oli si può realizzare facilmente un anti-zanzare ecologico in casa.  L’occorrente necessario include: 2 vasetti in vetro (si possono anche riciclare quelli delle confetture), 2 candeline galleggianti, 1 lime ed 1 limone tagliati a fette, 4 rametti di rosmarino, 10 gocce di olio essenziale alla citronella, 10 gocce di olio essenziale di eucalipto e limone e dell’acqua naturale. Per realizzare il vostro repellente naturale basta aggiungere le fettine di lime e limone sul fondo dei vasetti in vetro, poi aggiungere due rametti di rosmarino per ogni vasetto e quindi aggiungere dell’acqua, riempiendo i vasetti per circa ¾. Fatto questo si aggiungono gli oli, senza mescolare, e all’occorrenza si aggiunge alla fine un altro poco di acqua.

Questo repellente è ottimo da sistemare sia all’aria aperta, come in cortile, in giardino o in terrazzo, ma anche in casa vicino a finestre e porte. Per attivarlo basta accendere la candela galleggiante, da sistemare proprio dentro il vasetto: in tal modo oltre a scacciare le zanzare, abbellirete anche la vostra casa dandogli un’atmosfera sognante… e senza punture!

Il Team di Breaknotizie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

L’anima sceglie sempre la famiglia nella quale nascere: ecco perché

Lo scopo primario dell’anima sarebbe quello di evolversi,